Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
NORMATIVA Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
AZIENDE

Teranap Tp di Icopal, la geomembrana che impermeabilizza il mondo

Commenti 2431
21/10/2011 - L’aumento del benessere ed il crescente impatto dell’uomo sull’ecosistema, costituisticono le due facce del Progresso economico. Le attività produttive e di consumo sono infatti caratterizzate da un uso inefficiente delle risorse naturali e da una consistente produzione di rifiuti. La loro gestione e la bonifica dei siti contaminati costituiscono, ad oggi, due dei problemi economici ed ambientali più complessi.
 
Icopal – Azienda specializzata in soluzioni innovative per l’impermeabilizzazione e la copertura di edifici ed infrastrutture – ha sviluppato Teranap TP, la Geomembrana prefabbricata a base di bitume-elastomero SBS, idonea per essere applicata nella realizzazione di opere idrauliche, sotterranee, geotecniche e di protezione dell’ambiente.
 
Infatti, grazie alle sue caratteristiche fisico-tecniche, Teranap TPsi adatta facilmente a qualsiasi tipo di suolo. La rugosità dello strato superiore, rivestito in sabbia silicea, aumenta l’angolo di attrito di interfaccia, assicurando stabilità ed aderenza anche su terreni con pendenza di 33 gradi e su scarpate con altezze fino a 10m. Infine, il rivestimento dello strato inferiore in poliestere ad alta resistenza, conferisce a Teranap TP proprietà antiradice, secondo la norma DIN 4062.
 
La particolare mescola in bitume-elastomero SBS, armata in TNT di poliestere da filo continuo spundbond, permette a Teranap TP di conservare elevate proprietà di elasticità meccanica, a garanzia di una maggiore durata nel tempo. Inoltre, i test realizzati secondo la norma ASTM D1434 procedura 5, hanno dimostrato come la geomembrana bituminosa costituisca un’efficace barriera al passaggio dei principali componenti gassosi (Anidride Carbonica CO2, Ossidi di Azoto N2 e Metano CH4).
 
Teranap TP vanta importanti referenze nell’impermeabilizzazione di grandi costruzioni in tutto il Mondo: 17.000 m2 di geomembrana di protezione per i bacini di stoccaggio di prodotti inquinanti, provenienti dalle miniere d’oro, in Finlandia, 25.000 m2 per il bacino di contenimento delle acque piovane, realizzato all’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi e 100.000 m2 per il rivestimento del tunnel costruito a Doha, in Qatar, per collegare la città al nuovo aeroporto internazionale.
 
Davide Torelli, Direttore Generale di Icopal dichiara: “ La tutela e la valorizzazione dell’ambiente che ci circonda costituisce, oggi più che mai, un obbligo non solo individuale ma anche e soprattutto sociale. L’impegno di Icopal, è da sempre orientato allo sviluppo di soluzioni innovative e di elevata qualità, progettate e realizzate in un’ottica sostenibile, nel pieno rispetto delle normative vigenti, per una migliore qualità della vita. I prestigiosi riconoscimenti, anche a livello Internazionale, non fanno che confermare il posizionamento dell’Azienda in qualità di Global Supplier di soluzioni altamente performanti nel settore dell’impermeabilizzazione”


ICOPAL su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui