Carrello 0
Bolzano, razionalizzazione ed ampliamento della Cantina Nals-Margreid
ARCHITETTURA

Bolzano, razionalizzazione ed ampliamento della Cantina Nals-Margreid

di Rossella Calabrese

Il progetto è firmato dallo studio Markus Scherer

09/11/2011 – A Nalles, in provincia di Bolzano, ai piedi della collina Sirmian, in un territorio di vigneti e frutteti è situata la Cantina Nals-Margreid, progettata dallo studio d’architettura trentino Markus Scherer (Merano, Bz).
 
Il crinale della collina di porfido dal color rosso bruno si staglia sui vigneti creando un netto contrasto con l´ameno paesaggio vinicolo. La cantina nel corso degli anni è cresciuta in un agglomerato casuale. Il desiderio di razionalizzare tale sito produttivo e di espandere la produzione vinicola a Nalles ha richiesto un ampliamento della cantina, tenendo conto della sofisticata lavorazione enologica delle uve.
 
La nuova disposizione funzionale è stata risolta con la ridefinizione e la realizzazione di un nuovo edificio di testa per lo scarico e la vinificazione dell´uva con integrata una torre, un´ampia cantina interrata che connette la preesistente cantina e una nuova barricaia nel cortile e un ampio tetto piano a copertura dell´intera area.
 
Il cortile permette al visitatore la vista dei due fulcri della cantina: la torre di pressaggio dell´uva e la barricaia.
 
Il nuovo edificio posto su uno zoccolo è in cemento isolante pigmentato color marrone-rossiccio a formare un´unità cromatica e materica con il recinto del cimitero della chiesa adiacente e con le rocce porfidee di cui è composto il crinale retrostante. L´intradosso della piastra del tetto segue invece le linee di forza e forma una superficie irrigidita come un origami.
 
La barricaia si configura come una gigantesca cassa per il vino ed è quindi interamente realizzata in legno.
 
I nuovi materiali utilizzati sono naturali, si inseriscono armoniosamente nel contesto e corrispondono all´ideologia del prodotto da realizzato: autoctono e genuino.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati