Carrello 0
ANFIT a Casa Clima: un incontro che potrebbe delineare future proficue sinergie
AZIENDE

ANFIT a Casa Clima: un incontro che potrebbe delineare future proficue sinergie

07/11/2011 - In data 18 ottobre 2011 A.N.F.IT., la neonata Associazione nazionale per la tutela della finestra Made in Italy, ha incontrato Casa Clima per difendere la qualità del serramento in PVC.
 
Con la ferma intenzione di rappresentare gli interessi dei serramentisti, l’Associazione si è recata all’incontro stabilito tra Marco Santoni di Profine Italia (Associato Sostenitore A.N.F.IT.) e il direttore Lantschner dell’Agenzia altoatesina. Proprio perché in Italia Casa Clima rappresenta un modello incontrastato nel panorama della progettazione sostenibile, Roberto Dolcetti, vice presidente A.N.F.IT., e Piero Mariotto, direttore A.N.F.IT., hanno voluto portare all’Arch. Lantschner il disagio di una categoria, quella del PVC, che si è trovata a essere per anni penalizzata a causa dell’esclusione e delle false notizie divulgate dal manuale Casa Clima Plus circa la supposta pericolosità di questo materiale.
 
A.N.F.IT., che difende il mercato italiano dei serramenti, ha unito la propria voce a quella di Profine Italia ricordando al direttore di Casa Clima che un Ente Pubblico, com’è l’Agenzia di Bolzano, non può escludere alcuni materiali a favore di altri a meno che non esista una specifica segnalazione in tal senso da parte del Parlamento Europeo che armonizza le direttive del nostro Ministero della Salute.
 
A.N.F.IT. ha protestato anche per l’esclusione del PVC dal manuale di Casa Nature, dove, però, viene consentito l’utilizzo dell’alluminio che, a causa degli alti costi energetici necessari alla sua lavorazione, risulta avere un LCA peggiore. A chiusura dell’incontro il vice presidente si è detto favorevole a una futura collaborazione con Casa Clima poiché anche A.N.F.IT. propugna l’utilizzo di materiali performanti ed ad alte prestazioni di risparmio energetico, ma occorre stabilire un criterio per la scelta di questi materiali: lo studio del LCA basato sulla Certificazione EPD renderebbe possibile una scelta sostenibile.
 
A.N.F.IT. attende la smentita ufficiale da Casa Clima di quanto sino ad ora sostenuto e diffuso circa il PVC, smentita che auspichiamo avvenga su tutte le principali testate giornalistiche; in caso contrario le aziende riunitesi in A.N.F.IT., singolarmente e/o come Associazione, ed i sistemisti che a loro vorranno unirsi, chiederanno a Casa Clima il risarcimento del danno subito come immagine e come fatturato durante gli ultimi otto anni.
 
Gli attuali associati sostenitori:
AGB
G-U ITALIA
MAICO
PROFINE
SIEGENIA
ZERO5
 
Gli associati fondatori:
Agostini Group, Quarto d'Altino (VE)
Arti, Ronco Ferraro (MN)
Bagni, Casumaro (FE)
Cometal, Monesiglio (CN)
Dolcetti, Bologna
EsseEffe, San Giovanni in Persiceto (BO)
Euroinfissi, San Sepolcro (AR)
Feba Finestre, Varna (BZ)
Ferplastik, Passaggio di Bettona (PG)
G.C. Infissi, Aglié (TO)
GiBiesse, Mirabello (FE)
Gonzato Serramenti, Precenicco (UD)
Ileser, Taibon Agordino (BL)
Infissi Design, Treia (MC)
Piave Infissi, Maserada sul Piave (TV)
Schulz Italia, Paliano (Roma)
Tonini, Medole (MN)
Vetro Finestra, Agliano Terme (AT)
Zanasi Serramenti, Ala (TN)
E GLI ASSOCIATI ORDINARI
F.lli Moretti, Nespoledo di Lestizza (UD)
IRS, Campagnolo Emilia.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui