Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
NORMATIVA Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
AZIENDE

GE Industrial Solutions lancia la nuova linea di contattori Efficor

La nuova norma EN ISO 13849-1 come priorità

Commenti 2259
15/11/2011 - Negli ultimi 15 anni i contattori GE Industrial Solutions, divisione di General Electric, hanno dimostrato di essere molto efficienti e sono il cuore di vari tipi di applicazioni.
 
Efficor è la nuova linea di partenza motore dalle prestazioni elevate, adattabile a tutte le applicazioni e in settori che vanno dal ferroviario all'industriale. Efficor, il nuovo contattore di GE, è un esempio di contattore conforme agli standard internazionali e si colloca nella fascia alta di affidabilità, ossia da 1,5 milioni di operazioni da 9A a 18A e 1,37 milioni di operazioni da 25A a 40A.
 
Molteplici i benefici della gamma Efficor, a partire dallariduzione del tempo di assemblaggio, garantita dal fatto che il dispositivo non deve essere aperto per essere cablato e che basta un solo cacciavite per l’operazione. Il design semplice, inoltre, ne facilita il montaggio. Lo spazio occupato nel quadro è ridotto grazie a una profondità e una larghezza minori. Inoltre la tensione può essere fornita sia superiormente sia inferiormente e ciò implica una riduzione dell’altezza del quadro del 10 %.
 
Il collegamento cavi è sicuro e intelligente (doppio morsetto; cavi da 0.75 mm2 fino a 16 mm2 nello stesso morsetto per 4 kW fino a 18.5 kW; nessun rischio di perdita cavi).  Un altro elemento fondamentale che contaddistingue Efficor è il risparmio energetico, oltre ad una elevata durabilità e un ridotto  rischio di infiammabilità e tossicità. Il design compatto garantisce anche una protezione completa contro l’inquinamento e una protezione contro la polvere, tale da renderlo idoneo ad ambienti complessi e inquinati.
 
Gli standard per i sistemi di controllo della sicurezza delle macchine EN ISO 13849-1 e EN 62061 sono utilizzati per dimostrare la conformità alla Direttiva macchine. La EN ISO 13849-1 e la EN 62061 presentano nuove classificazioni dei sistemi: la EN ISO 13849-1 utilizza i Performance Level (PL) mentre la EN 62061 ricorre ai Safety Integrity Level (SIL). In particolare, la EN ISO 13849-1 copre tutte le tecnologie (dispositivi elettromeccanici, idraulici, elettronici “non complessi” ed alcuni dispositivi elettronici programmabili con strutture predefinite), mentre la EN 62061 riguarda solo i sistemi elettrici, elettronici ed elettronici programmabili legati alla sicurezza.
 
Per quanto riguarda i contattori GE la norma di riferimento per lo standard è la UNI EN947-1-4 con annessa EN ISO 13849-1. La normativa detta i criteri di test e di valutazione tenendo presente che il contattore è considerato come organo di sicurezza di livello 1 - 2. Inoltre, con la nuova norma, vengono definiti i parametri di affidabilità (livello di confidenza) del prodotto determinata dal calcolo in AC3 e dalla probabilità di fallimento.


GE Power Controls su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa