Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
AZIENDE

Samsung appoggia Isofoton con 50 milioni di euro

Commenti 2469
16/11/2011 - SAMSUNG, il gigante coreano dell’elettronica, ha deciso di concedere 50 milioni di Euro all’impresa spagnola leader nella fabbricazione di tecnologia solare fotovoltaica come finanziamento per investimenti futuri. I rappresentanti delle rispettive aziende hanno siglato ieri l’accordo che permetterà alla spagnola ISOFOTON di rafforzare la sua leadership nella fabbricazione di celle fotovoltaiche. Le celle sono una componente chiave per garantire l’efficienza dei moduli.
 
Il finanziamento si strutturerà in due parti. Nel 2012 verranno consegnati 30 milioni di Euro che permetteranno l’avvio di una nuova linea di produzione di celle ad emettitore selettivo con una capacità di 100 MW. Nel 2013 verrà assegnato il restante importo di 20 milioni di Euro, che permetterà di ampliare la capacità di fabbricazione delle celle solari fino ad arrivare a 300 MW. Questa strategia posizionerà Malaga come uno dei principali centri mondiali di fabbricazione di questo componente, di grande richiesta nell’industria solare.
 
Secondo Ángel Luis Serrano, Presidente di ISOFOTON: “ Questo accordo è frutto del lavoro serio che stiamo portando avanti. Il nostro piano di sviluppo garantisce un buon futuro per l’impresa, come dimostra il fatto che un gigante come SAMSUNG abbia deciso di scommettere su di noi. Contare sull’appoggio finanziario di una società di prestigio internazionale e solvibile come il nostro nuovo socio è un onore e una dimostrazione che ISOFOTON è un progetto nel quale si può investire e una realtà che da credibilità”
 
ISOFOTON ha puntanto su una strategia di integrazione verticale della catena del valore e, la produzione di celle teconologicamente all’avanguardia è un pilastro chiave di questa strategia. Le celle ad emettitore selettivo si caratterizzano per la struttura della parte frontale, quella che riceve la luce, che permette di migliorare la sua capacità di conversione della componente ultravioletta dello spettro solare, incrementando così la sua efficienza. Disporre di questo tipo di cella permetterà ai moduli ISOFOTON di essere tra i più efficienti del mondo.
 
Contare sull’appoggio finanziario di SAMSUNG garantisce inoltre che la fabbrica di Malaga di ISOFOTON, alla quale si unirà presto la nuova fabbrica che l’impresa ha pianificato di aprire nel 2012 in Ohio, U.S.A., diventi un centro di produzione per l’Europa e il Nord Africa.
 
Le imprese coreane stanno dimostrando un deciso interesse nell’investimento nel settore fotovoltaico nel quale la Spagna è all’avanguardia. Inoltre, gli scambi commerciali frutto di questo accordo potranno beneficiare dei vantaggi derivati dal Libero Commercio, firmato tra l’Unione Europea e la Corea del Sud, entrato in vigore lo scorso 1 di Giugno.
 


ISOFOTON ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui