Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Umbria, due nuovi bandi da 10 milioni rivolti alle imprese

di Rossella Calabrese
Commenti 3937

Per l’efficienza energetica e per la sostituzione di amianto con fotovoltaico

Vedi Aggiornamento del 14/02/2012
Commenti 3937
30/11/2011 - Sono in arrivo dalla Regione Umbria due nuovi bandi rivolti alle imprese e finalizzati alla ecoinnovazione e alla competitività, per un ammontare totale di 10 milioni di euro.
 
I due bandi si aggiungeranno a quelli rivolti ai Comuni, per l’utilizzo dell’energia solare in edifici comunali e per l’efficienza energetica nella pubblica illuminazione, con una dotazione di 10,5 milioni di euro, annunciati nei giorni scorsi (leggi tutto).
 
Tornando ai bandi per le imprese, quello per l’efficienza energetica e l’uso razionale dell’energia” è finalizzato a promuovere una maggiore diffusione degli impianti di produzione di energie rinnovabili e dei sistemi certificati per la gestione dell’energia e gli aiuti, rivolti a imprese che investono per l’efficienza energetica e la riduzione dei consumi di energia, ammontano a 4 milioni di euro.
 
L’altro, invece, mette a disposizione delle aziende dei settori manifatturiero, costruzioni, commercio e trasporto 6 milioni di euro per la sostituzione di amianto con impianti fotovoltaici.
 
A questi si aggiungerà a breve un nuovo bando per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie nel campo del “green business” per ulteriori 3,5 milioni di euro.
 
“Abbiamo sviluppato gli assi fondamentali delle strategie regionali che andranno a governare per il prossimo futuro le politiche energetiche dell’Umbria - ha detto l’assessore regionale all’ambiente, Silvano Rometti - e ciò in piena attuazione degli indirizzi che caratterizzano il programma di legislatura. Ma fra gli impegni che ci siamo assunti - ha proseguito - non c’è solo quello di dettare regole per il settore e quindi disciplinare criteri, localizzazioni e procedure per la realizzazione degli impianti. Ci siamo assunti anche l’onere di far sì che queste indicazioni potessero sostanziarsi in interventi concreti sul territorio, attraverso la messa a disposizione di risorse certe che accompagnassero enti, imprese e cittadini verso una nuova fase di sviluppo sostenibile ed ecocompatibile”.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Francesco Elia

Il fotovoltaico è quasi consolidato del tutto. L'efficienza energetica fotovoltaica è enorme, dato che per alimentare i comuni oggetti ad elettricità, sfrutta energia solare! Secondo me, bisognerebbe ampliare le proposte di pannelli fotovoltaici, e non smettere mai di elogiare chi propone di installare pannelli solari e/o fotovoltaici. Fidatevi: darà un contributo davvero importante!


x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa