Carrello 0
Andalucia: un padiglione in abete finlandese per il Museo dell’Acqua
ARCHITETTURA

Andalucia: un padiglione in abete finlandese per il Museo dell’Acqua

di Rossella Calabrese

Juan Domingo Santos firma l'intervento di recupero a Lanjarón

14/12/2011 - Alle porte del Parco Nazionale della Sierra Nevada, nella comunità montana di Lanjarón, sorge il Museo dell’Acqua, progettato dall’architetto spagnolo Juan Domingo Santos.

Inaugurata ai primi del 2010, la struttura celebra l’acqua quale elemento simbolico e materiale identificativo della cittadina, da sempre nota per le strutture termali e, in tempi più recenti, per la produzione industriale di acqua minerale in bottiglia. L’intervento ha visto il recupero di uno stabilimento industriale dimesso, con annesso mattatoio, di cui sono stati rifunzionalizzati due capannoni dalla pelle litica, associati a un nuovo padiglione in legno d’abete finlandese, a pianta rettangolare.

Leggermente sopraelevato, il volume in legno è stato progettato come “uno spazio per i sensi”, dove rilassarsi ed ascoltare il suono dell’acqua che scorre tra le sezioni di tronchi d’eucalipto componenti il pavimento, mentre la luce naturale penetra tra le doghe delle pareti. 17 piante d’arancio sono piantumate all’interno delle aperture quadrate incise nelle lastre prefabbricate in cemento che pavimentano la corte d’accesso, secondo un preciso disegno geometrico.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati