Carrello 0
A Leiria la firma di ARX Portugal Arquitectos
CASE & INTERNI

A Leiria la firma di ARX Portugal Arquitectos

di Cecilia Di Marzo

Dialettica tra le due metà, una naturale e una artificiale, intima e riflessiva

16/01/2012 - La casa progettata da ARX Portugal si trova in un punto panoramico della periferia di Leiria, in Portogallo. Il progetto della casa deriva direttamente da come la realtà viene osservata. Poiché si tratta di una casa con ambienti di grandi dimensioni, si è scelto di dividere il volume dell’edificio in due parti: una parte interrata, come una sorta di negativo, e l'altra, un volume lungo e piatto in cemento bianco. Nel un volume basso sono state  integrate le aree tecniche e i servizi, in quello più alto vi sono le aree ‘sociali’ raggruppate attorno al cortile centrale e le stanze di un secondo patio privato.

La caratteristica principale di questa casa è nella sua dialettica tra le due metà: quella più "naturale" della casa, con la luce proveniente dall’alto, e quella "artificiale", intima e riflessiva. Una faccia più introversa fatta di ombre e luci riflesse e una più aperta, permeabile e luminosa in cui è possibile dialogare con l’esterno e ammirare l’orizzonte.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati