Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
NORMATIVA Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
AZIENDE

Le pareti in legno ARIA di Wood Beton: tre residence in classe A

La Dolce Vita, Thomas e Miranda: i tre complessi residenziali in classe A realizzati a Rodengo Saiano (BS)

Commenti 2671
13/02/2012 - "Crediamo fortemente che il cambiamento creativo e positivo sia alla base del nostro consolidato successo. Siamo inoltre certi che capacità continua di cambiare e migliorare, progresso e innovazione tecnologica siano il futuro": questo è il succo della filosofia dell'Impresa Edile Barcore che ha scelto il sistema costruttivo ARIA per realizzare i tre complessi residenziali di Rodengo Saiano.
 
E l'innovazione tecnologica è ciò che contraddistingue le pareti in legno-cls ARIA, capaci di tradurre l'utilizzo di un materiale tradizionale come il legno in chiave moderna, garantendo elevate prestazioni tecniche ed ecosostenibilità dei manufatti. L'uso del legno si inserisce in modo eccellente nelle tematiche di tutela delle risorse, in quanto è un materiale rinnovabile e riciclabile, necessita di un basso consumo di energia nelle fasi di produzione e di posa, ha un bilancio negativo per le emissioni di CO2 e non rilascia sostanze nocive durante il suo ciclo di vita.

Il sistema ARIA consente di eliminare i ponti termici grazie all'accurato studio dei dettagli costruttivi, mentre la camera d'aria dinamica determina un controllo continuo del livello di umidità negli ambienti e permette di ottenere una distribuzione molto omogenea delle temperature superficiali. L'ottimo funzionamento dell'involucro, frutto di valutazioni teoriche e di sperimentazioni pratiche che hanno coinvolto prestigiosi istituiti universitari, significa efficienza energetica e contenimento dei consumi, sia durante l'inverno che durante l'estate.

Inoltre, la stratificazione differenziata della parete ARIA, data dal guscio di calcestruzzo, la coibentazione in lana minerale e la struttura in legno collaborano nel raggiungimento di un ottimo comfort acustico nei locali abitativi.

Altri vantaggi del sistema ARIA sono poi la resistenza al fuoco ed in caso di sisma. Infatti, gli elementi strutturali verticali ed orizzontali hanno un rapporto peso-resistenza ottimale e questo assicura al fabbricato grande resistenza anche in presenza di terremotidi alta intensità, mentre in caso d'incendio, il legno della struttura, pur prestando una buona resistenza statica anche dopo l'azione del fuoco, è protetto esternamente dallo strato di calcestruzzo ed internamente dalla controparete in cartongesso/fibrogesso. In caso di incendio il livello di sicurezza di un edificio realizzato con il sistema ARIA è sicuramente pari a quello di un fabbricato costruito con tecnologie tradizionali.
 
Di seguito si illustreranno brevemente i tre interventi.

Residence La Dolce Vita
Il Residence La Dolce Vita è un complesso edilizio residenziale certificato in Classe A composto da 15 unità abitative:
- quattro ville indipendenti sviluppate su due piani fuori terra;
- 11 soluzioni abitative composte da bilocali e trilocali, disposte al piano terra, piano primo o piano secondo.
Tutti gli appartamenti sono dotati di eleganti finiture, con travi a vista in legno. Le unità al secondo piano dispongono di tetto mansardato.
 
Residence Thomas
Il Residence Thomas è un complesso edilizio residenziale certificato in Classe A, composto da 6 unità abitative:
- una villa indipendente che si sviluppa su tre livelli (piano interrato, piano terra e piano primo);
- un complesso non condominiale di 5 appartamenti (due quadrilocali, due trilocali ed un bilocale), sviluppato su 3 livelli fuori terra: piano terra, primo piano e secondo piano.
 
Residence Miranda
Il Residence Miranda nasce a fianco ai Residence Thomas e Dolcevita come percorso continuativo nella costruzione in classe energetica A secondo la normativa vigente della Regione Lombardia.
Il residence si compone di 14 unità abitative (bilocali, trilocali e villini) con finiture di pregio come travi in legno a vista e tetti mansardati.
 

WOOD BETON su Edilportale.com


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa