Carrello 0
Vista esclusiva per la Forest Bath a Nagano
CASE & INTERNI

Vista esclusiva per la Forest Bath a Nagano

di Valentina Ieva

Un luogo e intimo e isolato tra i larici giapponesi

22/02/2012 - In un’area boschiva dominata da enormi larici giapponesi senza nessuna vista particolare se non quella del sole e degli alberi, si trova la Forest Bath, una villa estiva firmata da Katsuyuki Ozeki e Kyoko Ikuta.

Un tetto molto spiovente tagliato su di un lato da una forma triangolare che rende la vista obliqua, guidandola verso il bosco, rappresenta senza dubbio l’elemento chiave dell’intero progetto.

La grande apertura triangolare definisce lo spazio centrale della casa che beneficia della luce naturale e dell’ombra dei larici a seconda dell' avvicendarsi delle ore del giorno.

Non essendo state previste aperture orizzontali ma soltanto quelle inclinate, le ali laterali della casa risultano più buie e ricevono la radiazione riflessa dalla stanza centrale.

I progettisti hanno assecondato le esigenze dei committenti, una coppia di anziani che desiderava un luogo per il tempo libero e il relax in totale libertà dal contatto visivo delle abitazioni vicine.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la domanda Partecipa