Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, spunta l’ipotesi di estenderlo al 2022
NORMATIVA Superbonus 110%, spunta l’ipotesi di estenderlo al 2022
CASE & INTERNI

YLAB Arquitectos recupera un appartamento nel Barrio Gotico

di Cecilia Di Marzo

Cemento, legno e bianco avorio per conferire luminosità ed eleganza

Commenti 5888
28/02/2012 - Il progetto di YLAB Arquitectos prevede la ristrutturazione di una casa di 130mq situata nel cuore del Barrio Gotico di Barcellona, in un edificio situato dietro il municipio.
Lo spazio originale consiste in una sequenza di camere luminose e spaziose collegate da grandi aperture ad arco, balconi in facciata e un patio interno. Sono state preservate le caratteristiche originali come le tradizionali volte catalane con travi in legno.

La riforma proposta si basa sulla reinterpretazione della struttura spaziale esistente, ridefinendone gli usi e le funzioni e creando nuove connessioni. Il risultato è un ambiente tranquillo e intimo, ma allo stesso tempo ideale per la vita sociale.

La cucina, concepita come uno spazio di incontro, accogliente ed elegante, ricorda i vecchi caffè. Il tetto e la parete longitudinale, che ha inizio nell'ingresso, è rivestita in legno tinto con doghe in pino assemblate a mano. Sullo sfondo, una parete di vetro separa una piccola camera per gli ospiti antracite dal resto del soggiorno.

Il salotto si trova al centro dell'alloggio e fa da cerniera delle altre camere. Date le sue dimensioni e la posizione, è concepito come una cornice bianca in cui i mobili, modulari, possono essere configurati a seconda delle varie necessità.

Il pavimento continuo di cemento, le pareti e le nuove carpenterie in legno, tutto in bianco avorio, sono aspetti comuni in tutta la casa, che conferiscono luminosità e fungono da filo conduttore attraverso i diversi ambienti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui