Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Cantieri, le imprese: ‘distanziamento impossibile e DPI introvabili, speriamo nel superbonus 110%’
LAVORI PUBBLICI Cantieri, le imprese: ‘distanziamento impossibile e DPI introvabili, speriamo nel superbonus 110%’
DESIGN NEWS

Alberta Salotti, creatività e ricercatezza

La collezione Golden Young protagonista ai Saloni

Commenti 3462
Divano Bellavita, Alberta Salotti
Divano Bellavita, Alberta Salotti
Letto Bellavita, Alberta Salotti
Divano Blues, Alberta Salotti
Poltroncina Bellavita, Alberta Salotti
Golden Young Chair, alberta Salotti
Divano Loop, Alberta Salotti
Divano Pince, Alberta Salotti
Letto Pince, Alberta Salotti
Divano Pitagora, Alberta Salotti
30/03/2012 - Alberta punta sempre di più al design e all’innovazione. Dopo il successo ottenuto l’anno scorso, Alberta sceglie la collezione Golden Young come protagonista assoluta dell’edizione 2012 del Salone del Mobile di Milano. Quest’anno la collezione si arricchisce non solo di nuovi elementi (poltroncine, letti) che vanno a completare la gamma già esistente ma anche di modelli inediti.

Il termine Golden ne esprime il grande valore creativo e la ricercatezza di finiture e materiali, Young la sua componente nuova, cool ed assolutamente originale. Non è una collezione rivolta ad un target “giovane” da un punto di vista anagrafico ma ad un pubblico sempre più esigente, che ricerca soluzioni caratterizzate da uno stile distintivo ed unico.

Tale collezione, quindi, si basa sulla raffinatezza ed originalità dei dettagli e su forme dal mood fresco ed accattivante. Il tutto caratterizzato da un connubio di eleganza ed originalità, che si esprime anche nell’uso di materiali di pregio e finiture di qualità.

Ampia è, infatti, la scelta di pelli e tessuti per rivestire la kermesse di proposte. Si tratta di pellami selezionati che mantengono le loro caratteristiche originarie e di tessuti naturali ed in linea con le tendenze della moda. Sempre presenti le tradizionali pelli pieno fiore, rifinite all’anilina nelle diverse varianti. Da citare la pelle Nubuk, lavorazione particolare che ne esalta ancor più l’esclusività.

Difetti, spinature e graffi sottolineano l’originalità di un articolo così naturale in grado di dare un tocco ancora più glamour alla collezione. Tessuti esclusivi nelle trame e nelle finiture invitano al tatto. La vasta gamma di tonalità e varianti cromatiche definite ed accese esaltano le linee.

BELLAVITA
Il modello BELLAVITA si caratterizza per le sue forme arrotondate che richiamano dei guanciali, le trapuntature su sedute, schienali e braccioli creano una decorazione lineare. Versatile, il suo punto di forza è la libertà compositiva, che giocando con schienali in due altezze e sedute in larghezze diverse permette di allestire un mix di combinazioni infinite, da completare con pouf e braccioli da spostare a destra o a sinistra. I piedini nascosti donano leggerezza all’insieme. Il programma si completa poltroncine e il letto disponibile in diverse soluzioni di testata.

PITAGORA
Sistema modulare in piuma dalle linee estremamente morbide e cascanti, con una caratteristica forma del bracciolo.
Nella versione in tessuto i contorni del divano sono racchiusi da un cordone in contrasto cromatico che ne delinea e definisce le forme, mentre il rivestimento in pelle è caratterizzato dal taglio al vivo. Il programma PITAGORA oltre che divano e componibile si completa con una serie di sedute: poltrona large, poltroncina special e sedia. Il tema del bracciolo disegna anche la testata del letto.

BLUES
BLUES, dal design essenziale, è caratterizzato dall’irresistibile morbidezza dei cuscini. La barra in acciaio rivestita che solleva il divano da terra si conclude con dei piedini dal taglio deciso che offrono un mix particolare di aggressività ed eleganza. Il programma BLUES oltre che divano e componibile si arricchisce con una poltrona special e il letto dalle misure contenute.

Salone Internazionale del Mobile
Pad 12, Stand D27-E26

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui