Carrello 0
DESIGN NEWS

Bodema, l'eleganze senza eccessi

Al Salone con le nuove sedute

Vedi Aggiornamento del 24/10/2013
19/03/2012 - Bodema, in occasione del 50esimo del SALONE DEL MOBILE, ha voluto presentare con i suoi designer Roberto Picello ed Umberto Cifarelli un programma di sedute che rappresenti l’essenza della storia del design e dell’imbottito made in brianza.
Dopo il concreto successo di “MORE & MORE” al salone 2010, quest’ anno viene presentata la sua evoluzione estetica, dal design giovane e minimalista ma al contempo caratterizzato da forti connotazioni di ricchezza ed eleganza.

è-TIME: un programma di sedute di cui si è persa la memoria, il sofà confortevole con il disegno e le linee essenziali della storia dell’imbottito moderno. L’eleganza senza eccessi espressa da geometrie architettoniche semplici ma allo stesso tempo importanti, che accolgono delle sedute generose e con linee morbide e confortevoli.

La leggerezza stilistica di è-TIME e data dall’ elegante piede-balester, appositamente disegnato. Balester colloca il volume delle sedute, come “sospese” nello spazio. Il carattere di è-TIME è puro e dominante. è-Time è un divano mudulare imbottito, in tessuto o pelle completamente sfoderabile.

La struttura è in legno massello di faggio rivestita in poliuretano espanso indeformabile e vellutino accoppiato. Molleggio a cinghia elastica intrecciata. Imbottitura seduta in piuma d’oca trapuntata con inserto in poliuretano espanso indeformabile. Imbottitura schienale e cuscini in piuma d’oca.

Completano la linea e il comfort i tessuti e le pelli accuratamente confezionate che donano il tratto finale ad un prodotto di certa qualità brianzola.

La caratteristica peculiare, la sobria componibilità del sistema di sedute modulare da 80 a 110 abbinato ad un programma di braccioli di larghezza 7 o 25 cm. danno vita a numerose combinazioni, rendendo è-TIME versatile e facilmente progettabile in varie forme e dimensioni. Lo schienale si presenta basso nel rispetto delle linee geometriche, e nasconde l’opportunità con un semplice gesto di poter usufruire di un maggior comfort alzando lo schienale stesso.

Il bracciolo da 25 cm. ha diverse versioni: la versione semplice, la versione libreria, ricavata con un vano esterno rivestito in cuoio. Inoltre è stato progettato e brevettato il bracciolo H.O. Home Office che in 25 cm assolve a diverse funzioni, quali: contenitore, piano d’appoggio roteabile che funge sia da chiusura del contenitore stesso, sia da vassoio di appoggio sia da piano di lavoro anche nella postura da seduto.

Salone Internazionale del Mobile
Pad 7, Stand F32
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati