Network
Pubblica i tuoi prodotti
RISPARMIO ENERGETICO

Serre fotovoltaiche, la Puglia regola le autorizzazioni

di Paola Mammarella

Richieste dagli imprenditori agricoli nel rispetto della compatibilità ambientale e rurale

Vedi Aggiornamento del 02/04/2013
Commenti 7216
02/03/2012 – La Puglia definisce i procedimenti autorizzativi per la realizzazione di serre fotovoltaiche, cioè manufatti chiusi e fissi, ancorati al terreno, che forniscono prodotti agricoli e producono energia elettrica dal fotovoltaico.
 
Con la delibera 107/2012, la Regione chiarisce che, dal punto di vista edilizio, la trasformazione di serre esistenti e autorizzate rientra tra gli interventi di edilizia libera, mentre è necessario il permesso di costruire per la realizzazione di nuove serre.
 
Per poter essere autorizzati, gli interventi devono ottenere il parere positivo degli uffici provinciali del servizio agricoltura ed essere conformi alle prescrizioni urbanistiche e paesaggistiche vigenti.
 
Il soggetto che intende realizzare una serra fotovoltaica deve possedere la qualifica di imprenditore agricolo ai sensi del Codice civile.
 
Il richiedente deve presentare il progetto esecutivo, indicante potenza nominale, volume atteso degli investimenti e rispetto delle norme sulla compatibilità ambientale, e la relazione agronomica. Da quest’ultima si deve evincere la capacità e il volume dell’attività agricola, il volume di affari previsti e la conformità ai piani di sviluppo rurale.
 
In generale, le strutture devono rispettare alcuni requisiti. L’ombreggiamento deve risultare uniformemente distribuito su tutta la copertura, il posizionamento delle celle fotovoltaiche deve assicurare una trasparenza del 50% uniformemente distribuita, mentre il livello di illuminamento deve essere maggiore o uguale al 75%.
 
Sono previsti controlli a campione sui requisiti e sul rispetto delle disposizioni di legge.


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Crediti Formativi Professionali, li hai conseguiti tutti? Partecipa