Carrello 0
AZIENDE

A Merano, architettura ultramoderna con impianti all’avanguardia Viega

Comfort, sostenibilità e igiene dell’acqua sanitaria

17/05/2012 - Volumi e linee sobrie, colori luminosi e materiali moderni caratterizzano il complesso residenziale in fase di ultimazione a Merano in Via Virgilio. A un linguaggio estetico estremamente moderno si affiancano, con Smartloop Inliner di Viega, soluzioni impiantistiche all’avanguardia. Di questo innovativo sistema di installazione idrico per l’acqua sanitaria calda convincono l’ingombro e i consumi energetici ridotti, l’elevato confort e l’ineccepibile igiene.

Progettato da SeAv Merano su commissione della Cooperativa 9 Stelle gruppo 2, associata a Confcooperative Bolzano, l’edificio accoglierà tredici unità abitative, la maggior parte delle quali composta di quattro vani o più. La qualità, il confort e la sicurezza sono requisiti imprescindibili non solo per le finiture estetiche e la gestione degli spazi, ma anche per ogni aspetto tecnologico e impiantistico.

Per questo motivo, l’edificio, progettato dal Dott. Ing. Andrea Ostuni Minuzzi nella sua parte impiantistica, applica l’innovativo sistema di tubazioni di ricircolo integrate Smartloop Inliner di Viega che con le sue proprietà e prestazioni soddisfa le esigenze di progettisti e consumatori nell’ambito della riduzione dell’impatto ambientale, dei costi dell’abitare e della tutela della salute.

Grazie al ricircolo, posizionato all’interno della colonna montante è infatti più semplice, rapido ed efficace il controllo delle temperature critiche per la proliferazione della legionella, oltre che meno oneroso il processo di disinfezione termica impostato periodicamente dall’utente.

In questo progetto impiantistico Smartloop Inliner sono stati installati 250 metri del sistema Viega Sanpress Inox con diametri nominali da 25 a 32 mm per le due colonne montanti ACS e 700 metri del sistema Viega Sanfix Fosta per la distribuzione ai piani. Entrambi i sistemi sono destinati agli impianti di acqua sanitaria in quanto costituiti rispettivamente da metalli nobili come l’acciaio inox ed il bronzo e materiali plastici. Infatti, Sanfix Fosta è composto da tubi multistrato in PE-Xc con barriera antiossigeno, e da raccordi a pressare di bronzo e conforme alla UNI EN ISO 21003. Sanpress Inox invece è conforme alla norma UNI 11179 con raccordi di classe 1 (acqua).

“Un altro requisito principale della costruzione” evidenzia l’ingegnere Ostuni Minuzzi “è stato quello di ottenere la certificazione CasaClima "B" per garantire ai futuri abitanti una costruzione termicamente confortevole ed economica nella gestione”.

Infatti, grazie alle tubazioni di ricircolo integrate nella colonna montante si ottiene una sorta di automatico miglioramento dell’isolamento e a un parziale recupero energetico, Smartloop Inliner è in grado di fornire comfortevolmente acqua sanitaria e potabile calda subito all’apertura del rubinetto con la contemporanea significativa riduzione, fino a 30 %, della dispersione di calore rispetto ai sistemi impiantistici tradizionali con tubazioni di ricircolo esterne o perfino senza ricircolo. Il principio è semplice e intuitivo: raggiunto l’apice della colonna montante, l’acqua calda non utilizzata discende nel ricircolo al bollitore; essendo esso integrato nella colonna montante, l’acqua di ricircolo si riscalda già nel suo percorso di ritorno al serbatoio.

Anche l’Ingegnere Ostuni Minuzzi conferma che con Smartloop Inliner di Viega “il generatore di calore interviene meno frequentemente per mantenere l'acqua calda in temperatura. Così il consumo elettrico della pompa di ricircolo è inferiore rispetto alla soluzione tradizionale con tubazione di ricircolo esterna.”

Oltre a contribuire alla protezione dell’ambiente per la riduzione dei consumi energetici, Smartloop Inliner permette anche di ridurre gli ingombri del sistema compattando la colonna montante e la tubazione di ricircolo in ruolo un'unica linea, limitando le necessità di spazio rispetto alle soluzioni tradizionali con due tubi posati in parallelo.

In questo modo, anche l’impiego di materiali isolanti a livello termico, acustico e anti-incendio vede una significativa riduzione: è infatti sufficiente isolare la linea montante, che incorpora quella discendente.

Tutte queste prestazioni, i numerosi vantaggi e soprattutto la tutela dell’acqua sanitaria hanno portato il Dott. Ing. Andrea Ostuni a scegliere Smartloop Inliner ancora una volta – di fatti è il suo terzo progetto in poco più di un anno - come soluzione ideale per l’impianto dell’acqua sanitaria calda nel nuovo complesso residenziale di Merano.
 

Viega Italia su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati