Carrello 0
AZIENDE

A Ragusa tutte le novità della produzione Reynaers Aluminium

22/05/2012 - Reynaers Aluminium presenterà i propri sistemi in alluminio in Sicilia, durante un evento, organizzato in collaborazione con Aquattro Srl di Ragusa, che si terrà il 26 maggio a partire dalle ore 10, nella splendida cornice del Resort Poggio del Sole di Ragusa.

La manifestazione rientra nell’ambito della strategia commerciale voluta dal nuovo Direttore Generale, Andrea Landuzzi, che prevede la rapida e progressiva estensione della presenza Reynaers Aluminium su tutto il territorio nazionale. A Ragusa, saranno perciò illustrate agli architetti e ai serramentisti siciliani tutte le novità della produzione Reynaers Aluminium che comprende sistemi per porte e finestre, patio e scorrevoli, facciate, frangisole, verande, lucernari, zanzariere, persiane.

I sistemi Reynaers Aluminium si distinguono per l’elevato isolamento termico e acustico, garantiscono una totale sicurezza contro i tentativi di effrazione e sono personalizzabili secondo stili differenti. Ne è un esempio il Ferrari World Center, un parco tematico realizzato nell’Emirato Arabo di Abu Dhabi, che sarà presentato durante l’evento di Ragusa e per la cui realizzazione sono state individuate soluzioni innovative ed efficaci.

Per iscriversi all’evento, contattare Reynaers Aluminium o Aquattro Srl (tel: 0932-666430 – aquattrosrl@alice.it).

Fondato nel 1965 da Jan Reynaers, il Gruppo Reynaers Aluminium ha conosciuto uno sviluppo molto consistente, affermandosi ben presto come leader europeo nella progettazione e distribuzione di sistemi in alluminio per esterni di alta gamma. Attualmente l’azienda è presente con propri uffici in oltre 30 paesi, tra i quali tutte le principali economie emergenti asiatiche e del Medio Oriente. Il gruppo conta oltre 1200 dipendenti con più di 26 mila tonnellate di alluminio vendute nel 2011. 
 

Reynaers Aluminium su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui