Carrello 0
Un mosaico metallico a oblò per il Dream Downtown Hotel
CASE & INTERNI

Un mosaico metallico a oblò per il Dream Downtown Hotel

di Valentina Ieva
Commenti 3369

Handel Architects: una nuova destinazione d'uso con vista su Manhattan

Commenti 3369
15/05/2012 - Situato nel quartiere di Chelsea della città di New York, il Dream Downtown Hotel è il risultato di un intervento di riqualificazione e trasformazione curato dallo studio di architettura statunitense Handel Architects. Il progetto costituisce il recupero di un edificio realizzato nel 1966 per la National Maritime Union che commissionò ad Albert Ledner la realizzazione di un nuovo headquarter.

L’edificio si sviluppa su 12 livelli e comprende 316 camere, due ristoranti, una piscina scoperta ricavata dalla rimozione di quattro piani del fabbricato esistente, una terrazza panoramica e spazi collettivi e commerciali al piano terra.

Il rivestimento di facciata della nuova sistemazione è stato pensato secondo la ripetizione di moduli in acciaio inox, connessi tra loro alla stregua di un mosaico metallico e interrotti da aperture a oblò.

Handel Architects si sono occupati anche del design degli ambienti interni, di arredi e finiture che sono stati concepiti per riprodurre l’assetto esterno dell’hotel mediante  il replicarsi di forme e aperture circolari.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa