Carrello 0
Babel2: da oggi il festival indipendente dell'abitare critico
EVENTI

Babel2: da oggi il festival indipendente dell'abitare critico

di Valentina Ieva

Il centro sociale di Forte Prenestino a Roma ospita mostre ed iniziative sul tema della città

15/05/2012 - Si apre oggi il festival Babel2, la biennale indipendente dell’abitare critico all’interno degli spazi del centro sociale di Forte Prenestino a Roma, autogestito dal 1986, proponendo un programma di eventi, laboratori di progettazione, momenti di riflessione, mostre, documentari e proiezioni fino a domenica 20 maggio.

Si tratta di un’iniziativa sperimentale che prende le mosse dall’esigenza di far coincidere i reali bisogni dei cittadini con una vita urbana all’insegna della partecipazione e dell’interazione: Babel2, infatti, costituisce un luogo dove produrre idee e generare progetti a partire dalle teorie sull’architettura e sulla gestione dei contesti urbani.

Tra le  molteplici iniziative contemplate nel calendario di Babel2 vi saranno due workshop di autocostruzione per ripensare alle due piazze d’armi del Forte Prenestino condotti dalle associazioni Reworkshow/Superfluoed Orizzontale.

Numerose anche le mostre e le installazioni previste, come per esempio l’esposizione del gruppo di progettisti Globster_A, che propone architetture realizzate con materiale organico in decomposizione a rievocare lo stato di emergenza dell’architettura; Building Trust international presenterà alcuni progetti umanitari tra cui quello per la scuola smontabile in Birmania; Alessandro Colombo e Ugo Lorenzi illustreranno la loro opera di sensibilizzazione della popolazione di Lisbona contro le demolizioni nel quartiere di Covo de Moura.

L’associazione Temporiuso esporrà la mappatura di edifici abbandonati e dismessi a Milano per proporne il ripristino in forma di laboratori per attività artigianali; mentre l’associazione Interazioni Urbane allestirà dal 17 maggio la mostra S(C)ISMA L'Aquila esplosa: frammenti di abitare critico, un video racconto che paragona le azioni da parte delle istituzioni con alcune piccole realtà indipendenti di autocostruzione o di occupazione di edifici inutilizzati a L’Aquila.

L’evento Babel2 è intitolato alla lotta dell’attivista Jolanta Brzeska fondatrice dell’associazione per i Diritti degli Inquilini di Varsavia contro l’aumento degli affitti, uccisa il primo marzo del 2011. Obiettivo del festival è la rivendicazione dei diritti dell’abitare, del vivere le città e del contribuire agli assetti e alle trasformazioni dei contesti urbani.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui