Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la check-list per il visto di conformità
NORMATIVA Superbonus 110%, la check-list per il visto di conformità
NORMATIVA

Piano Casa Sardegna, via alle linee guida sulle zone agricole

di Paola Mammarella

Tutela del suolo e priorità agli interventi che assicurano il recupero del patrimonio edilizio esistente

Vedi Aggiornamento del 28/11/2012
Commenti 10924
17/05/2012 – Più chiarezza per la salvaguardia delle zone agricole compatibilmente agli obiettivi di ampliamento e riqualificazione previsti dal Piano Casa. La Giunta Regionale della Sardegna ha approvato un documento per l’interpretazione dell’articolo 13 della Legge Regionale 4/2009, come modificata dalla Legge Regionale 21/2011.
 
Il testo mira a superare le divergenti interpretazioni, date alla norma dalle amministrazioni locali, permettendo un’applicazione uniforme della legge sul territorio regionale.
 
Il provvedimento ha chiarito che la superficie minima per gli interventi in agro deve essere di almeno un ettaro, ma può essere incrementata, con apposita delibera dei Comuni, sino a un massimo di tre ettari. Ad ogni modo, la possibilità di edificare in zona agricola è subordinata alla connessione con le funzioni di conduzione agricola e zootecnica del fondo. Hanno inoltre la precedenza gli interventi che assicurano il recupero del patrimonio edilizio esistente.
 
L’indice massimo di edificabilità per le nuove residenze è pari a 0,03 mc/mq per il primo ettaro da ridurre del 50% per il secondo e del 75% per i successivi.
 
Secondo l’assessore Nicola Rassu, l’atto di indirizzo approvato si pone come obiettivo quello di salvaguardare il paesaggio rurale con tutte le sue peculiarità e preservare inoltre le sue identità.
Attraverso uno sviluppo sostenibile delle attività agricole, il provvedimento mira a consentire un corretto e razionale utilizzo del territorio, da un lato, salvaguardando le peculiarità delle zone agricole dallo sfruttamento senza controllo e, dall’altro, favorendo lo sviluppo dell’esercizio delle attività connesse all'agricoltura.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui