Carrello 0
AZIENDE

AHEC per Spline Chair di Dare Studio

La seduta dal design sostenibile

29/06/2012 - AHEC - American Hardwood Export Council collabora con Dare Studio, azienda inglese che produce mobili di design per l’arredamento di lussuosi interni privati e per il contract di alto livello.

Fondata nel 2009 da Sean Dare, si è imposta per stile, qualità e lavorazione artigianale ed è un modello di ottimo design contemporaneo. Dare Studio offre sia soluzioni per la produzione industriale che arredamenti su misura. Il più recente successo dello Studio è la sedia Spline, presentata a Londra alla Clerkenwell Design Week nel maggio 2012.

La struttura della sedia è prodotta in legno massiccio di noce americano o di quercia bianca americana, con un pannello di compensato sagomato che costituisce la seduta. Queste specie di latifoglie americane sono utilizzate regolarmente dallo Studio in quanto, come conferma Sean Dare, “presentano splendide caratteristiche di lavorabilità e il contrasto fra il colore scuro del noce e quello chiaro della quercia bianca crea un bellissimo effetto estetico”.

Il modello della sedia Spline è stato sviluppato sperimentando diverse tipologie di gambe. Poiché la funzionalità era un obiettivo altrettanto importante della bellezza della forma, la sedia è stata progettata valutando attentamente le modalità e i luoghi di utilizzo previsti. Sean Dare voleva progettare una sedia che, pur non avendo le quattro gambe ai quattro angoli della seduta, tuttavia offrisse grande stabilità e comfort. Il risultato è stato l’elegante posizionamento ravvicinato delle gambe posteriori.Il ridotto ingombro che ne consegue permette di risparmiare spazio ed è ideale per i ristoranti e i piccoli ambienti.

Questo progetto ha ricevuto il riconoscimento della corporazione londinese dei produttori di mobili (Worshipful Company of Furniture Makers) che gli ha assegnato il premio per l’eccellenza del design. Dare Studio è fiero della sua politica ambientale. I mobili sono per lo più prodotti e montati a mano usando legname di provenienza sostenibile.

L’American Hardwood Export Council (AHEC) renderà noti a breve i risultati dello studio sull’analisi del ciclo di vita del legno di latifoglie americane, realizzato dalla società PE International. Da questi risultati deriveranno le dichiarazioni Ambientali di Prodotto (EPDs, Environmental Product Declarations) per i segati di latifoglie americane esportati in Europa. Produttori di mobili come Dare Studio potranno presto usare questi dati per calcolare l’impatto ambientale dei loro manufatti durante il loro intero ciclo di vita.

AHEC - American Hardwood Export Council su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati