Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Al via Edilportale Live Talk, la nuova serie sulle novità tecnologiche per l’abitare
RISPARMIO ENERGETICO Al via Edilportale Live Talk, la nuova serie sulle novità tecnologiche per l’abitare
AZIENDE

Successo per Mostra Convegno Expocomfort 2012

In quattro giorni accreditati 155.301 visitatori professionali, + 5,8% le presenze dall’estero

07/06/2012 - MCE-MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2012 si conferma leader mondiale nei settori dell’impiantistica civile e industriale, della climatizzazione e delle energie rinnovabili.

L’edizione 2012, che si è tenuta in fieramilano dal 27 al 30 marzo, ha registrato 155.301 operatori professionali, con un incremento del 5,8% della quota di operatori esteri pari a 35.342 visitatori, provenienti da 136 paesi.

Più in dettaglio, sono cresciute le presenze da parte di alcuni dei mercati strategici, come Polonia, Russia, Romania, Turchia, Brasile, Marocco ed Egitto ma al contempo c’è stato un incremento anche delle partecipazioni da alcuni paesi tradizionali come Germania, Francia, Regno Unito, tutti gli altri paesi sono in linea con la precedente edizione.

"Credo che possiamo, a pieno titolo, definire il risultato di MCE 2012 un traguardo importante," afferma Massimiliano Pierini – Business Unit Director Reed Exhibitions Italia, "tanto più che la manifestazione si è svolta su quattro giorni anziché cinque a conferma quindi che la scelta di concentrare l’evento dal martedì al venerdì è stata ben accolta sia dagli espositori sia dai visitatori”.

Punto di forza di MCE 2012 è stata la ricca offerta espositiva delle 2.122 aziende di cui 881 estere, rappresentative di 58 paesi, che ha permesso una panoramica a 360 gradi su quanto il mercato è in grado di proporre in tema di valorizzazione e risparmio energetico. Il successo di questa MCE è da attribuire anche agli sforzi e agli investimenti delle aziende espositrici che, si sono presentate con prodotti veramente innovativi in tutti i comparti: dal condizionamento alla refrigerazione, dal riscaldamento all’attrezzeria e componentistica, dalla tecnica sanitaria alla rubinetteria e al mondo bagno, dal solare termico alla cogenerazione, dalle biomasse al fotovoltaico.”

Come sempre il lay-out espositivo ha aiutato l’operatore professionale ad incontrare gli espositori di interesse e allo stesso tempo a partecipare a convegni, corsi ed eventi. Pieno successo, infatti, per l’ampio e articolato programma di convegni dedicato a “ZERO ENERGY 2020: VERSO L’INTEGRAZIONE”, con 2.642 operatori che hanno affollato sia i 3 convegni istituzionali, che i 20 organizzati delle principali associazioni di settore partner di MCE, contribuendo a vivacizzare il dibattito culturale e scientifico da sempre fiore all’occhiello della manifestazione.

Un tema unico declinato in un calendario molto articolato di incontri, fra i quali ha riscosso particolare attenzione FCE, Forum sulla Certificazione Energetica degli Edifici – organizzato in collaborazione con CTI - Comitato Termotecnico Italiano nel corso del quale è stato presentato l’aggiornamento sullo stato delle certificazioni energetiche nel nostro paese.

Grande interesse per la seconda edizione di PERCORSO EFFICIENZA & INNOVAZIONE e VERSO LA CLASSE A 2012, le due iniziative organizzate con il prezioso contributo del Comitato Scientifico NEXT ENERGY presieduto dal Politecnico di Milano

Dipartimento BEST, che hanno guidato il pubblico di operatori nella ricerca di quanto più innovativo il mercato propone in materia d‘innovazione tecnologica per la realizzazione di progetti ad alta efficienza energetica. In particolare, una segnaletica di grande impatto ha supportato i visitatori nella ricerca dei 117 prodotti e soluzioni di 77 espositori che facevano parte della selezione 2012.

Bilancio positivo anche per VERSO LA CLASSE A, l’area-evento allestita, per questa edizione, nel Foyer del Centro Congressi Stella Polare, che presentava una rosa di 34 prodotti fra quelli già selezionati per PERCORSO EFFICIENZA & INNOVAZIONE rappresentativi delle migliori tecnologie impiantistiche offrendo così un’opportunità unica per confrontarsi con la progettazione a basso impatto ambientale. Riscontro più che positivo anche per gli eventi organizzati nell’aula workshop, adiacente a Verso La Classe A, dove le aziende espositrici hanno programmato presentazioni ad hoc sui prodotti selezionati.

Un contributo importante per il successo di MCE 2012 è riconducibile a www.mcexpocomfort.it, il sito ufficiale di MCE che nel corso degli anni si è conquistato un posto privilegiato nella comunità on-line, registrando - nel periodo da aprile 2010 ad aprile 2012 - 241.974 visite di cui 161.923 da 152 paesi esteri e 266.615 visitatori unici per un totale di 1.818,376 pagine visitate. Il sito web offre numerosi servizi on-line, per gli espositori, che possono scaricare facilmente tutti i documenti necessari a perfezionare la loro partecipazione alla fiera ma anche ricerche e analisi di mercato. Per i visitatori, invece, tutte le informazioni per organizzare la propria visita alla manifestazione e soprattutto la pre-registrazione on-line per evitare le code agli ingressi. Uno spazio particolare occupa la sezione “News dalle Aziende”, la speciale area nella quale gli espositori possono inserire, ogni mese, notizie su prodotti, iniziative e case history di rilievo.

Risultati importanti anche per la nuova “App” mobile, scaricabile gratuitamente e disponibile per tutte le piattaforme, da Apple ad Android, i download sono stati 3.469 da IOS e 921 da Android confermando così come i nuovi media stiano diventando un mezzo unico per far si che tutte le informazioni siano immediatamente disponibili, in maniera completa, interattiva e personalizzabile. Ma anche Facebook e Twitter hanno contribuito a offrire un aggiornamento constante durante MCE con immagini, video e discussioni.

I lavori per MCE 2014 sono già iniziati con successo, sono molto numerose le aziende che hanno fin da ora riconfermato la loro partecipazione, segnale che una manifestazione come MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT anche in periodi di recessione rappresenta un’opportunità importante per avere un confronto concreto con il mercato e sviluppare relazioni ”one to one”.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui