Carrello 0
AZIENDE

Una scelta intelligente nel recupero edilizio: un vetrocamera con prodotti Pilkington e gas kripton

Commenti 3584

Commenti 3584
29/06/2012 - Problema: ristrutturare una abitazione, dove vi sono vecchi serramenti in legno, che non possono essere sostituiti, e non è possibile intervenire sulla parete. Ma al contempo l’edificio si trova in un’area soggetta ad alte escursioni termiche fra giorno e notte per cui il costo energetico è altissimo e le nuove normative sull’isolamento obbligano ad isolare adeguatamente. Lo spessore che a disposizione per le finestre è di 18 mm.

La soluzione Pilkington: uno spazio di 18 mm è sufficiente per allestire un serramento composto da due lastre da 4 mm e lasciando un’intercapedine di circa 9 mm. Se all’esterno viene messo un vetro Pilkington Suncool™ Clear da 4 mm, si lascia una intercapedine di 9 mm, è possibile inserire nella facciata interna una lastra di Pilkington Optiphon™ da 4,5 mm.

Pilkington Suncool™ Clear è un vetro selettivo, a controllo solare, che offre un ottimo isolamento termico, per il minore irraggiamento, pur garantendo una trasmissione luminosa del 67 %. Pilkington Optiphon™ è un vetro stratificato di sicurezza, che in questa soluzione è composto da 2 lastre da 2 mm con in mezzo un foglio di pvb fonoassorbente, si tratta di un prodotto realizzato in Italia e certificato in osservanza delle norme UNI EN 12600 con il quale si ottiene un abbattimento acustico superiore di circa 4dB  e un potere di sicurezza rilevante rispetto alla ormai superata vetrocamera 4/12/4.

Se poi nell’intercapedine fra i due vetri si riempie di kripton invece del solito argon, si aumenta ancora il potere fonoisolante 1 ulteriore decibel e si raggiunge una trasmittanza termica di 1.0 W/m2K. Il kripton infatti è un gas nobile che si estrae dall’aria liquida per distillazione frazionata con un potere isolante superiore a quello del’argon generalmente utilizzato per ottimizzare le prestazioni del serramento.

I vantaggi di questa scelta:
Per risolvere un problema come quello sollevato, con la soluzione qui indicata, si ottiene:
- una maggior sicurezza della vetrata,
- un miglior isolamento acustico,
- un fattore solare del 45%
- ma soprattutto ottengo un valore Ug pari a 1,0 W/m2K
 

PILKINGTON ITALIA su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa