Carrello 0
Villa T: l'ampliamento di una casa razionalista a Ljubljana 
CASE & INTERNI

Villa T: l'ampliamento di una casa razionalista a Ljubljana 

di Mauro Lazzarotto

Lo studio sloveno OFIS Arhitekti si cimenta in una progettazione senza barriere

14/06/2012 - Lo studio sloveno OFIS Arhitekti ha progettato l'Ampliamento di Villa T, all'interno di un quartiere residenziale di inizio secolo a Ljubljana. Il cliente, che vive con la moglie e i tre figli in un appartamento al piano terra della Villa, ha una disabilità funzionale che lo costringe su una sedia a rotelle.

La storica "Villa Dular" è una tipica villa modernista originariamente progettata nel 1932 dall'architetto Costaperaria, un cubo bianco con un'ampia terrazza sul tetto, circondata da un giardino e inserita in un contesto residenziale di edifici analoghi. Josip Costaperaria fu allievo e collaboratore di Otto Wagner a Vienna ed è ricordato fra i maggiori esponenti del Liberty, con alcuni lavori anche a Trieste.

L'Ampliamento di Villa T funziona come un ombrello sopra lo spazio abitato, si fa terrazza su un lato e si allunga a coprire la zona di parcheggio sull'altro lato. Il rivestimento della nuova estensione è l'elemento più caratterizzante: un insieme di linee verticali in legno di larice sbiancato di differenti sezioni, che generano un ritmo tridimensionale, come un tessuto plissettato.

Il collegamento tra la villa esistente e l'intervento è garantito da un volume di vetro che diviene parte dello spazio abitabile. I lati che si affacciano sul giardino e il cortile d'ingresso sono aperti con grandi vetrate panoramiche, incorniciate da scorrevoli in rovere oliato. Tutti gli ambienti sono stati progettati avendo in mente le necessità funzionali del cliente, con rampe e passaggi confortevoli e architettonicamente integrati.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati