Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
NORMATIVA Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
AZIENDE

Model Home 2020, di Gruppo VELUX, selezionato come uno dei 100 progetti più sostenibili della Terra

Commenti 2875
I 6 edifici del progetto Model Home 2020
04/07/2012 - Il progetto Model Home 2020, ideato dal Gruppo VELUX, è stato inserito all’interno di Sustainia100. Un riconoscimento che sottolinea l’impegno del Gruppo VELUX verso uno sviluppo sostenibile degli edifici del futuro.

Sustainia100 è una lista delle 100 iniziative più sostenibili del pianeta. Ciascuna è espressione di soluzioni innovative e ispirative in 10 ambiti differenti: energia, edifici, città, risorse, alimenti, moda, salute, educazione e information technology. Lo scopo di Sustainia100 è di incoraggiare, ispirare e motivare comuni cittadini, aziende e imprese commerciali, autorità e politici a costruire la società sostenibile del futuro, attingendo a un database di progetti esistenti che permetta di avere una visione delle soluzioni già disponibili ad oggi.

Sustainia – la società sostenibile del futuro
Sustainia è un modello di società sostenibile del futuro che si basa su soluzioni e tecnologie green già esistenti. Nasce da un’idea della think tank danese Mandag Morgen con il coinvolgimento di diversi esponenti internazionali quali l’ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e il commissario europeo per le azioni sul clima Connie Hedegaard. Il 20 giugno 2012, durante la conferenza mondiale Rio+20, sono stati resi noti i 100 progetti sostenibili di Sustainia100.

Progetto Model Home 2020 - fonte d’ispirazione per il futuro
Il progetto, che si è concretizzato nella realizzazione di sei edifici dimostrativi in 5 Paesi europei, vuole evidenziare come sia possibile costruire edifici sostenibili oggi, utilizzando tecnologie e materiali già in uso nel mondo delle costruzioni. Gli edifici Model Home 2020 sono stati progettati e realizzati nel rispetto delle direttive europee sul risparmio energetico previste entro il 2020, con particolare attenzione al comfort interno e all’uso della luce e della ventilazione naturale. Grazie a Sustainia100 il Gruppo VELUX può avvalersi di un’importante volano per diffondere la propria visione di edilizia sostenibile e divulgare i risultati del progetto Model Home 2020, fungendo così da fonte di ispirazione e discussione per progetti futuri.

Il contesto
Trascorriamo il 90% del nostro tempo all’interno di edifici responsabili del 40% del consumo energetico globale. Il consumo energetico è la ragione principale della crescita dell’emissione di gas che provoca l’effetto serra e i cambiamenti climatici. Il risparmio energetico fa parte delle priorità della politica energetica della Commissione Europea.

L’unione Europea ha adottato un pacchetto di norme che dettano l’agenda energetica fino al 2020. Gli stati membri dell’UE sono tenuti a ridurre del 20% le emissioni di CO2 rispetto ai valori del 1990 e a documentare che il 20% del loro consumo energetico derivi da energie rinnovabili. Il futuro delle costruzioni sta fronteggiando delle sfide importanti – la scarsità delle risorse disponibili, il bisogno di ottenere una maggiore efficienza energetica e la presenza prevalente di edifici poco salubri - solo per citare tre aspetti. La vera sfida che ci troviamo ad affrontare è rappresentata da due punti focali: energia e vivibilità.

L’impegno del Gruppo VELUX
In oltre 70 anni di attività VELUX ha maturato una significativa esperienza in ambito energetico e architettonico. L’azienda è fortemente impegnata a promuovere lo sviluppo sostenibile in edilizia attraverso la promozione e realizzazione di edifici a zero impatto ambientale, caratterizzati da un comfort abitativo ottimale e dalla presenza di luce e ventilazione naturale. Nel 2008 ha preso il via il progetto Model Home 2020 che ha visto sorgere 6 edifici energeticamente efficienti in Danimarca, Austria, Germania, Francia e Gran Bretagna.

Le case, nate da una partnership strategica con alcuni importanti produttori del settore edile, rispondono a tre principi fondamentali: un’attenta progettazione energetica, un impatto ambientale minimo e un elevato comfort interno. La costruzione degli edifici è terminata a ottobre 2011 con l’inaugurazione delle CarbonLight Homes, villette bifamiliari situate a Kettering, in Gran Bretagna.

Ogni casa rimane aperta al pubblico per un periodo variabile fra i 6 e i 12 mesi. In seguito viene abitata da una famiglia per almeno un anno. Le Model Home sono monitorate per verificarne i reali consumi energetici, il clima interno e il comportamento nell’arco dell’anno. L’esperienza e le conoscenze acquisite consentiranno a VELUX di sviluppare futuri progetti di respiro internazionale.

Principi chiave del progetto Model Home
Tre sono i punti cardine nella realizzazione di una Model Home: bassi consumi energetici, clima interno confortevole e rispetto per l’ambiente. Fondamentale è anche il modo in cui l’integrazione di questi aspetti promuove un’architettura di qualità, determinando il valore aggiunto dell’edificio.

Energia
- edifici energeticamente efficienti e semplici da gestire
- edifici che superano gli standard minimi di efficienza energetica
- edifici che sfruttano fonti energetiche rinnovabili, integrandole nella linea architettonica dell’edificio

Clima interno
- un clima interno che promuove salute, comfort e benessere
- edifici che assicurano qualità dell’aria e comfort acustico e visivo
- un clima interno facile da gestire, che incentiva un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente.

Ambiente
- edifici che provocano il minimo impatto sull’ambiente e sulle risorse
- edifici che non provocano danni ecologici e cercano di rispettare le biodiversità locali
- edifici costruiti con materiali ad alta riciclabilità


Maggiori informazioni su Sustainia e Sistainia100: http://www.sustainia.me/solutions/
Maggiori informazioni sul progetto Model Home 2020: http://www.velux.com/sustainable_living/model_home_2020?cache=0


VELUX su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui