Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
AZIENDE

Nuova identità per Trampolines Hotel grazie a brillanti soluzioni progettuali e alla tecno-bellezza di DuPont™ Corian®

Commenti 3236
30/07/2012 - A Riccione, uno storico simbolo delle notti d’estate della Riviera Romagnola, è stato rivoluzionato dall’architetto Antonio Scarponi dello studio Conceptual Devices di Zurigo. Si tratta di una rivoluzione funzionale, con la trasformazione in hotel ristorante, e di una rivoluzione tecno-estetica, con l’adozione di un’architettura visualmente ispirata alle navi da crociera, ottenuta con un’articolata facciata realizzata con la tecno-superficie DuPont™ Corian®. Si tratta della più estesa facciata realizzata in Italia con questo materiale all’avanguardia estetica e tecnologica mondiale nel campo dell’architettura e del design, un un lavoro eseguito dalla società udinese Altha®.

Il progetto del Trampolines Suite
L'Hotel è stato pensato con questo spirito.” racconta l’architetto Antonio Scarponi. L’architetto Antonio Scarponi, fondatore dello studio Conceptual Devices (con la collaborazione dell'arch. Andrea Zausa per la fase preliminare e l'arch. Stefano Massa per la fase esecutiva), ha scelto di “rifare il maquillage” al Trampolines con l’ausilio di DuPont™ Corian®, moderno materiale per interior design che sta emergendo anche nelle soluzioni architettoniche per esterni.

“Il Trampolines Suite Hotel è caratterizzato da una scocca architettonica di oltre mille metri quadrati interamente realizzata in DuPont™ Corian®, materiale che ha attirato la mia attenzione per la sua particolare combinazione di qualità estetica, versatilità progettuale e funzionalità. Quarant'anni di storia del Trampolines sono stati ripensati, interpretati e rinnovati in soli due inverni per realizzare un’architettura mascherata da nave: spirito felliniano, cultura minimalista, cuore Romagnolo.” prosegue l’architetto Antonio Scarponi.

Le diciotto suite del Trampolines Suite hotel che si affacciano sul mare e su un bellissimo solarium dotato di vasche idromassaggio, sono racchiuse in un’architettura che ricorda la più classica delle forme navali. Ampie terrazze e balconi che ricordano enormi ponti di una nave da crociera, totalmente rivestiti con la tecno-superficie DuPont™Corian®. L’omogeneità e la pienezza cromatica in tutto lo spessore di DuPont™ Corian® conferiscono all’edificio l’eleganza e il rigore di una veste tutta bianca, in pieno stile cruise.” conclude l’architetto Antonio Scarponi.

Il Trampolines è un caso esemplare di successo dello spirito imprenditoriale italiano. Nato negli anni Sessanta, è un luogo che, grazie alla passione e alla visione di più generazioni della famiglia proprietaria, si è trasformato dall’originario parco giochi con tappeti elastici (da cui il nome Trampolines) in un ristorante e infine in un albergo. Con il 2012, diventa il Trampolines Suite Hotel, indossa il vestito di resort di lusso e si tuffa, completamente rigenerato, in forma smagliante, in un’altra stagione dell’esplosiva Riviera Romagnola.

“Il Trampolines è la storia della nostra famiglia e credo che sia un buon esempio di successo dello spirito imprenditoriale romagnolo e italiano. È un luogo cresciuto per tentativi, tentativi basati su grande volontà, passione per il lavoro e per la nostra terra. Il punto di partenza è stato il boom economico dell'Italia degli anni Sessanta, un boom che fa parte dell'immaginario di generazioni di italiani e che ha portato molte località, tra cui Riccione, a un successo nazionale e quindi internazionale. Il Trampolines è oggi un eccellente ristorante e un hotel con un’architettura all'avanguardia, un'architettura davvero speciale nel suo look, un albergo che offre un'esperienza di alto livello a 360 gradi. È un gioiello del lungomare di Riccione e dell'intera riviera romagnola, un evoluzione di cui siamo molto orgogliosi.” spiega Orfeo Scarponi, proprietario del Trampolines Suite Hotel.

Oltre che per rivestire le parti esterne del Trampolines Suite Hotel, l’architetto Antonio Scarponi di Conceptual Devices, con la collaborazione dello studio Sinventa, ha utilizzato DuPont™ Corian® - spesso in combinazione con legno naturale - per gli arredi interni, mobili dal design minimalista per reception, suite e tavolini della zona ristorante, in un colore bianco che si pone in una elegante continuità estetica con il rivestimento esterno dell’edificio. La lavorazione e l’installazione di DuPont™ Corian® sono state effettuate dalla società Altha® di Udine, azienda appartenente al “Corian® Quality Network” specializzata nella lavorazione della tecno-superficie.

Dotata di un elevato know-how tecnologico e grande esperienza produttiva ed applicativa, Altha® ha collaborato a importanti progetti di interior design e architettura in Italia e in numerosi altri paesi. La domanda di materiali versatili e di qualità per il rivestimento esterno degli edifici è diventata significativa. DuPont™ Corian® offre prestazioni superiori a quelle di molte soluzioni convenzionali per il rivestimento esterno grazie alla sua eccellente combinazione di durabilità, rinnovabilità e flessibilità progettuale. La gente è spesso sorpresa dalla versatilità e dall’efficacia nelle applicazioni architettoniche di un materiale che è stato inizialmente creato da DuPont per realizzare piani da cucina e bagno con superiori prestazioni e grande qualità estetica.

Ma, certamente, quello che si vede nel Trampolines Suite Hotel è sempre DuPont™ Corian®, in una delle sue molte trasformazioni rese possibili dagli sforzi di tecnologia e marketing di DuPont, dalla creatività di architetti e designer come Conceptual Devices, e da nostri partner altamente qualificati nella sua lavorazione, come l’azienda italiana Altha che ha fabbricato e installato DuPont™ Corian® per questo progetto. DuPont™ Corian® è un materiale camaleontico, un materiale che è ancora nella sua infanzia in termini di sviluppi possibili e che crediamo, sia decisamente adatto per seguire da vicino le necessità in continua evoluzione dell’architettura e del design.” spiega Maurizio Solaro, DuPont™ Corian®, marketing manager per Europa, Medio Oriente e Africa.
 

DuPont de Nemours Italiana srl - DuPont Building Innovations su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui