Carrello 0
AZIENDE

Valdichienti, narratori di stile

Commenti 1182

A Milano il nuovo Flagship Store

Commenti 1182
11/07/2012 - Valdichienti anche nel 2012 punta sulla qualità dei materiali e sulla ricercatezza nelle lavorazioni, elementi che da sempre contraddistinguono l’azienda.

I mobili e gli imbottiti del brand marchigiano sono prodotti originali ed eleganti al tempo stesso, frutto delle migliori firme del design internazionale. La qualità, fondamento indiscusso della filosofia Valdichienti, si sposa sia alla raffinatezza di uno stile classico, modernizzato da designer come Vittorio Prato e Alessandro Dubini, sia all’esplosività dei nuovi stili più attuali delle creazioni di Karim Rashid.

Valdichienti dedica particolare attenzione alla lavorazione dei propri letti, garantendo la migliore selezione di materie prime e un processo produttivo seguito internamente dall’azienda. Con le sue forme modulari e la finezza dei rivestimenti, il letto Abbraccio, disegnato dall’architetto Roberto Semprini, rompe con il concetto più classico di arredo e introduce prospettive insolite nella zona notte della casa.

Durante il Fuori Salone, è stata organizzata una serata per inaugurare il Flagship store Valdichienti, dove oltre alla collezione classica dei prodotti Valdichienti, è stata presentata la nuova e moderna collezione Quintessence, creata dai designer Manzoni & Tapinassi.

Il primo negozio monomarca, in centro a Milano, è stato progettato dall’architetto Giuseppe Bavuso e rappresenta un’opportunità irripetibile per vedere da vicino lo stile e la raffinatezza dei prodotti Valdichienti. Pezzi ricercati per disegnare alcuni ambienti, studiati nei minimi particolari.

La collezione Quintessence, pensata per ville, così come per attici, loft metropolitani e hall di grandi alberghi, trasmette un’atmosfera esclusiva, offrendo un’esperienza polisensiorale. Se il vero lusso consiste nella libertà di fare scelte appaganti e durature nel tempo, la “Casa Quintessence” by Valdichienti è elegante, dal glamour raffinato e mai ostentato, in perfetto equilibrio tra pieni e vuoti.
 

VALDICHIENTI su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Leggi i risultati