Carrello 0
EVENTI

Abitare minimo nelle Alpi: mostra dei progetti vincitori a Sellero

di Valentina Ieva

Esito del concorso internazionale di idee per la progettazione di un bivacco sulle Alpi

13/07/2012 - Si apre oggi la mostra Abitare minimo nelle Alpi, la rassegna dedicata all’omonimo concorso internazionale di idee per la progettazione di un’ unità abitativa autonoma e reversibile, che funga da rifugio temporaneo in area alpina.

Il Comune di Sellero, in provincia di Brescia, presso le Torri della Fabbrica della Calce ospiterà la presentazione dei progetti premiati e menzionati, che saranno esposti fino al 22 luglio nell’ambito della Fiera della Sostenibilità nella Natura alpina in Valle Camonica, dopo essere stati al MAGA -Museo di Gallarate dal 12 maggio all’8 luglio scorsi.

Tre i progetti vincitori del concorso:

1° classificato il gruppo di Alessandro Felici, Rocco Cammarota, Alessio Santamaria, Dario Rossi con il progetto per la Cellula abitativa minima, autonoma, reversibile;

2° classificato Riccardo Sanquerin, con il suo Nuovo Bivacco;

3° classificato lo studio KAM Architetti di Daniele Catizzone e Alessio Maiolino, con il progetto Letti a Castello – Castello di Letti

Oggi alle ore 15.00, in occasione dell’apertura della mostra, interverranno Giampiero Bressanelli, Sindaco di Sellero, Simona Ferrarini, Assessore Cultura e Turismo della Comunità montana di Valle Camonica e Presidente del Distretto Culturale di Valle Camonica, Giorgio Azzoni, Direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, gli autori dei progetti premiati, autorità e stampa.

Il concorso, promosso dal Distretto Culturale di Valle Camonica, all’interno del progetto artistico aperto_2012 e lanciato dallo scorso 15 marzo fino al 22 aprile, ha visto la partecipazione di circa 200 progetti, nonché il coinvolgimento di ingegneri architetti e designer under 40 italiani e stranieri.

Il Distretto Culturale della Valle Camonica è frutto del Piano di azione “I beni culturali come volano per la crescita economica e sociale del territorio” voluto dalla Fondazione Cariplo, che sta interessando l'intero territorio regionale nel condurre attività di ricerca e promozione nell’ambito dell’arte, dell’imprenditoria sostenibile e del turismo culturale.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati