Carrello 0
EVENTI

Bologna Water Design porta il patrocinio di Cersaie 2012

di Valentina Ieva

L'iniziativa 'post fiera' contribuisce al prestigio del Salone della Ceramica

Vedi Aggiornamento del 26/09/2012
30/07/2012 - Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, per la prima volta sceglie di dare il patrocinio all’iniziativa ‘post fiera’ di Bologna Water Design 2012, riconoscendone l’apporto culturale per l’intera città, oltre che un arricchimento fondamentale per la Fiera stessa, nell’ambito del programma di eventi Costruire Abitare Pensare.
 
Le cinque giornate a porte aperte di Bologna Water Design, dal 25 al 29 settembre prossimi, prevedono una serie di iniziative ed esposizioni, realizzate in luoghi d’arte e cultura, palazzi e giardini, showroom e negozi, studi d’architettura e design, con l’obiettivo di illustrare al pubblico, esperto e non, il design dedicato ai temi dell’acqua e dell’outdoor.
 
La scelta di ‘fare sistema’ tra Cersaie e Bologna Water Design costituisce un gesto importante, raramente utilizzato e realizzato in Italia nella complementarietà delle iniziative e nel coinvolgimento del territorio.
 
Parteciperanno a Bologna Water Design 2012 con le loro installazioni, diversi progettisti di fama internazionale, tra cui Mario Bellini, Michele De Lucchi, Kengo Kuma, Mario Cucinella, Philippe Daverio, Lorenzo Palmieri, Diego Grandi, Roberto Palombae Ludovica Serafini.
 
Mostre e installazioni saranno ospitate in location esclusive e prestigiose, dal Giardino del Cavaticcio, al Mambo (Museo d’Arte Moderna di Bologna), alla Cineteca, al Museo della Musica, all’Ospedale dei Bastardini e presso L.UN.A. la Libera Università delle Arti di Bologna.
 
Il Padiglione Italia ospiterà proposte, ricerche e linguaggi di 7 studi di design alle prese con una rilettura materica del ‘più prezioso di tutti gli elementi’. Questi i designer partecipanti:
 
- 4P1B
- Alessandro Zambelli
- Alhambretto
- CTRLZAK
- en&is
- Gio Tirotto
- Studiocharlie
 
Archiportale
, Archiproductse Archilovers, il network di portali specializzati per l'architettura e il design in Italia e all'estero, affianca l’iniziativa come media partner.

Su archiportale e archiproducts sarà pubblicato lo "Speciale Bologna Water Design", con il calendario degli eventi, la mappa dei percorsi e delle location e le novità su prodotti e aziende.

Le redazioni del network saranno in campo durante i giorni di BWD per recensire, fotografare, intervistare le aziende e i designer, e mettere tempestivamente in rete day by day le informazioni, i video e le foto.

Saranno distribuite 10.000 archiproducts-archilovers-BWD bags, ormai divenute oggetto cult degli eventi del mondo del design, dove poter conservare i diversi cataloghi raccolti. Tutti i visitatori potranno ritirare la propria bag sulle navette e nelle location ufficiali di BWD.
Saranno disponibili per i visitatori 10.000 guide BWD/CERSAIE per poter orientarsi dentro e fuori la fiera, alla ricerca delle novità e degli eventi.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa