Carrello 0
AZIENDE

A Ediltek 2012 la casa è sull’albero: la bioarchitettura per vivere tra le nuvole

28/09/2012 - Una casa a qualche metro da terra, ancorata ai rami forti di un albero e protetta dal verde. Un punto di vista nuovo e coinvolgente per tutti i visitatori di Ediltek, la Fiera dell’edilizia che parte oggi 28 settembre a MalpensaFiere fino al 30 settembre.

Tutti potranno salire su questa sorprendente costruzione e sperimentare un piccolo assaggio di un’esperienza affascinante. Da lassù, la percezione del mondo cambia, la visione delle cose diventa più “leggera” si aprono nuove prospettive e ci si riconnette alle sensazioni pure e indimenticabili dell’infanzia, quando costruirsi un rifugio tra le fronde è il sogno di ogni bambino. Da adulti, si scopre un luogo sospeso dove riappropriarsi del tempo per riposare, riflettere, leggere, lavorare, condividere una privacy preziosa con amici e persone care.

Bioarchitettura per un loft sospeso
Concepita come un moderno loft dal design contemporaneo completato da una piccola veranda, la casa costruita da Sullalbero, giovane realtà produttiva specializzata nelle costruzioni architettoniche pensili, è progettata secondo i criteri della bioedilizia con materiali naturali.

La struttura e i tamponamenti esterni sono in lamellare e in tavole in massello di abete, la pavimentazione è in massello di larice. Tutti i legnami utilizzati, verniciati con vernici naturali, sono certificati FSC, cioè provenienti da foreste a conduzione sostenibile. Il tetto con lucernario ospita una copertura verde, la parete esterna brise-soleil prevede una finitura con Mobicare, un sistema di pannelli con rampicanti prevegetati prodotto da Poliflor per realizzare superfici verdi verticali, che sfrutta le tecniche di coltivazione e la tecnologia messa a punto dall’azienda, leader nello sviluppo e realizzazione di sistemi di verde verticale, verde pensile estensivo, siepi prevegetate e tappeti erbosi.

La superficie verde costituisce per la casa una “seconda pelle” che migliora l’isolamento termico, evitando l’irraggiamento diretto dei raggi solari sulla parete e contribuendo anche a catturare le polveri sottili (PM10) in ambiente urbano. L’Illuminazione della casa sull’albero è realizzata con un sistema a led in bassa tensione, ad alta resa di lumen con varie “temperature” di colore per ottenere diverse rese cromatiche. L’impianto elettrico prevede una tecnologia domotica che assicura il massimo in termini di comfort, sicurezza e risparmio energetico, permettendo la fruizione di scenari luminosi e di varie automazioni.

Il designer
Stefano Mengoli
, architetto paesaggista presidente di Onvus (Osservatorio Nazionale Verde Urbano e Storico), è impegnato nelle riqualifica del verde urbano come progettista ambientale e pianificatore del sistema verde della città, ha maturato una lunga esperienza nella progettazione di giardini e parchi in verticale o in orizzontale e come conservatore di parchi storici e siti naturali d'interesse nazionale. Alla base del suo lavoro, la ricerca di un armonico rapporto tra il costruito e il territorio e la valorizzazione dell’elemento naturale e vegetale nello spazio vitale dell'uomo.

Chi la costruisce
Sullalbero
, azienda lombarda che può contare su un team di esperti architetti, ingegneri e carpentieri, realizza casette, terrazze-gioco, terrazze-relax, veri e propri spazi abitativi tra i rami degli alberi. Si rivolge soprattutto a privati e a strutture ricettive, ed è in grado di progettare e realizzare costruzioni, dalle più semplici alle più complesse, ideate su un progetto esclusivo elaborato per ogni cliente. Davide Torreggiani, marketing manager, ha fondato nel 2011 la società Sullalbero con Paolo Rattaro, architetto milanese appassionato di progettazione in simbiosi con la natura, e Antonino Brusamolin, titolare a Ferno (VA) di un’importante carpenteria del legno che produce costruzioni in legno massiccio e lamellare curandone l'assemblaggio e il montaggio. Attorno a questo nucleo, alcuni consulenti: Ergodomus  (ing. Franco Piva) elabora i calcoli strutturali dei progetti; AgroEcoStudio (agroecostudio.it) è coinvolto per l’analisi degli alberi; Immagine Verde (immagineverde.com) esegue eventuali lavorazioni di preparazione degli alberi.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati