Carrello 0
AZIENDE

A MADE expo 2012 per vivere nel presente il futuro delle costruzioni

18/09/2012 - Reali occasioni di business e privilegiate opportunità di incontro con gli operatori internazionali del sistema delle costruzioni: a MADE expo, dal 17 al 20 ottobre presso i padiglioni di Fiera Milano Rho, le aziende del settore hanno la concreta possibilità di ampliare la propria rete di contatti e offrire le proprie soluzioni per l’edilizia e innovativi processi produttivi per edifici e ambienti urbani sicuri, eco-sostenibili ed energeticamente efficienti a operatori qualificati provenienti da tutto il mondo.

Questo è solo uno degli obiettivi a cui aspira MADE expo, impegnata ad offrire al proprio pubblico la più ampia e completa gamma di soluzioni e prodotti per l’edilizia. Tra le aziende leader nella filiera delle costruzioni saranno presenti: BASF, BINDER, DAMIANI, FASSA, GRIFFNER, HALFEN DEHA, HUF HAUS, ITALCEMENTI, KNAUF, LATERCOM, LATERLITE, MAPEI, PFEIFER, ROCKWOOL, RUBNER, SCHNELL, SISTEM, SOMAIN, STRATEX, TECNOSTRUTTURE, URSA, WOLF e WUERTH.

Approccio concreto e soluzioni reali per il recupero edilizio, adeguamento antisismico, protezione idrogeologica dei centri abitati e tecnologie costruttive per la riqualificazione del patrimonio storico e monumentale. MADE expo promuove l’utilizzo delle tecniche e dei materiali più all’avanguardia per la definizione di un nuovo assetto urbano e immobiliare, attraverso la costruzione di nuovi edifici e abitazioni in grado di rispondere ai criteri di sicurezza ed ecosostenibilità e che siano in grado di ridurre significativamente i consumi di energia.

Un momento irrinunciabile dedicato all’innovazione e che guarda concretamente alle nuove frontiere del costruire e della riqualificazione edilizia. È per tale ragione che MADE expo è la fiera più visitata in Italia, in quanto riesce a raccogliere in un unico spazio espositivo l’intera filiera delle costruzioni, senza perdere la specificità dei comparti. Scegliere MADE expo significa puntare su una vetrina ampia e qualificata, in grado di offrire visibilità alle nuove prospettive e opportunità che si aprono sui mercati.

Le attuali politiche di rispetto dell’ambiente e riduzione delle emissioni impongono l’utilizzo di nuovi materiali: MADE expo permette alle aziende di proporre soluzioni con materiali alternativi a quelli comunemente utilizzati, ma ugualmente performanti, così come ad esempio il legno strutturale, che garantisce ottimi standard per comfort, isolamento termico e acustico e parametri termo-igrometrici. Senza dimenticare la possibilità di costruire in tempi molto rapidi e con costi certi.

Grande spazio, inoltre, alle imprese operanti nel settore del calcestruzzo. MADE Expo esalta le potenzialità strutturali, estetico-architettoniche e ecosostenibili di questo materiale. Nei padiglioni della manifestazione sarà prevista un’area espositiva a completa disposizione delle imprese e dei soggetti operanti nella filiera del calcestruzzo, i quali potranno prendere parte anche a convegni, conferenze, seminari ed altri eventi a carattere scientifico-culturale, indirizzati ai professionisti del settore, alle imprese di costruzione e alle committenze pubbliche e private.

Essere presenti a MADE expo significa scegliere un partner adeguato per interagire su vasta scala con tutti gli operatori pubblici e privati che frequentano la fiera e per poter esser aggiornati sulle tecniche più all’avanguardia in tema di costruire ecocompatibile. Durante la manifestazione, imprese ed esperti interverranno in occasione di eventi e incontri per offrire un taglio tecnico e commerciale e creare un confronto per approfondire il dialogo costruttivo con interlocutori quali gli studi di progettazione e la committenza.

Le aziende avranno così uno strumento in più per far conoscere la varietà e la complessità delle tipologie produttive e dei sistemi offerti sul mercato. Tecnologie e materiali strategici per la rigenerazione immobiliare all’insegna della sostenibilità, pensata per le aziende che lavorano alla riduzione delle emissioni di CO2 nei processi produttivi e nell’utilizzo di materiali, per sottolineare come l’efficienza energetica sia un’esigenza per la ripartenza dell’intero comparto e per ripensare le modalità del costruire e ri-costruire secondo logiche ecosostenibili.

MADE expo 2012 - Fiera Milano, Rho
17-20 Ottobre 2012 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati