Carrello 0
AZIENDE

Axor Starck Organic di Hansgrohe

La nuova collezione scultorea di Philippe Starck a Cersaie

25/09/2012 - La storia del marchio Axor si intreccia con quella di Philippe Starck" spiega Philippe Grohe, responsabile del marchio design Hansgrohe "Vent'anni fa proprio con Starck presentavamo la prima rivoluzionaria collezione bagno". Il miscelatore Axor Starck (con la caratteristica leva a joystick prima a forma di penna poi più semplice e pulita) è tuttora un'icona della moderna progettazione del bagno.

E se con l'ultima linea dei fratelli Bouroullec Axor sembrava segnare la chiusura di un ventennio di "grandi firme" del design, a favore di una progettazione sempre più orientata a valorizzare l'unicità dell'interpretazione di utenti e progettisti... quello che verrà presentato in anteprima al Cersaie di Bologna è nuovamente un miscelatore forte, scultoreo e di grandissima personalità. Un "nuovo Starck" insomma, capace di reinventare un oggetto che ai più sembrava aver espresso già tutte le possibili soluzioni.

Il nome Axor Starck Organic definisce il concept organico sia in termini "scultorei" sia in riferimento ai valori ecologici di questa nuova rubinetteria. In pratica i due comandi (temperatura e flusso) sono fra loro distinti pur integrandosi nel corpo della rubinetteria in  un unicum elegante e originale. La bocca di erogazione è arricchita di 90 piccoli ugelli capaci di generare un flusso d'acqua ampio, voluminoso e morbido. Axor Starck Organic stabilisce grazie a questo dettaglio un nuovo standard nei consumi con 3,5 litri al minuto: la metà di quanto si consuma in genere.
 
Il regolatore della temperatura è collocato sulla testa della rubinetteria, mentre la manopola di apertura e regolazione del volume è posta direttamente sulla bocca di erogazione dell'acqua. Un gesto diretto e semplice eppure diverso dal solito (ogni miscelatore si attiva in genere dalla "testa") che rivoluziona l'approccio all'acqua sul lavabo consentendo un intuitivo risparmio di temperatura e di flusso. Il getto è inoltre orientabile così da poter essere adattato alla geometria del lavabo. Peraltro la rubinetteria è disponibile in 4 diverse altezze oltre a soluzioni a muro, per doccia e vasca, miscelatori termostatici e accessori. 

ANTEPRIMA CERSAIE BOLOGNA - AXOR HANSGROHE Pad. 21 A53 B52 
Conferenza stampa Martedì 25 e Mercoledì 26 Settembre - ore 12

HANSGROHE su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati