Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
PROFESSIONE Concorso per 120 ingegneri e geologi al MIMS, pubblicato il bando
AZIENDE

Power-One: investimenti e ricerca

La multinazionale toscana lancia sul mercato il Micro Inverter

Commenti 1176
27/09/2012 - "Le energie rinnovabili, la sostenibilità ambientale e il risparmio energetico sono le strategie sulle quali l’Italia deve porre le basi per pensare ad un piano energetico nazionale. Ed anche se le rinnovabili sono soggette a vivere quotidianamente incertezze legislative e decisioni politiche confusionarie, il mercato deve andare avanti".

Riccardo Filosa, Director Sales di Power-One, della più importante azienda italiana nella produzione di inverter fotovoltaici, racconta così lo stato d’animo emerso al Salone Internazionale delle Tecnologie Fotovoltaiche per il Mediterraneo di Roma, concluso pochi giorni fa.

"Le rinnovabili stanno vivendo un momento delicato ed è per questo che gli imprenditori e soprattutto le imprese leader di mercato come la Power-One devono lanciare un messaggio di fiducia a tutto il settore. Al PV Rome, Power-One era presente con un team di tecnici e commerciali, a completa disposizione dei visitatori, per illustrare i le pieghe ed i risvolti del nuovo V Conto Energia ed i recenti cambiamenti normativi relativi all’introduzione della CEI 0-21".

Inoltre, durante la Fiera, Power-One ha consolidato l’immagine dei suoi prodotti, conosciuti in tutto il mondo, e definitivamente lanciato sul mercato l’Aurora Micro, ultimo gioiello della azienda toscana, progettato e realizzato con tutti requisiti previsti dalle nuove disposizioni.
"Il nuovo Micro-inverter Aurora da 250 & 300 – spiega Riccardo Filosa- offre qualcosa di completamente innovativo ai clienti Power-One: la possibilità di collegare alla rete singolarmente ciascun modulo di uno specifico impianto. I Micro-inverter presentano specifici vantaggi rispetto agli inverter di stringa. Permettono di controllare singolarmente la performance dei pannelli e offrono la funzione di inseguimento del punto di massima potenza (MPPT) per ogni singolo modulo massimizzando la resa dell’impianto in ogni tipo di condizione".
 

Power-one su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui