Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Finestre e schermature solari, le Associazioni propongono ecobonus al 70%
NORMATIVA Finestre e schermature solari, le Associazioni propongono ecobonus al 70%
CASE & INTERNI

Archway Studios: il prototipo di casa-studio a Londra

di Valentina Ieva

Undercurrent e Eckersley O'Callaghan ridisegnano un viadotto ferroviario dismesso

09/10/2012 - Archway Studio è la realizzazione di un prototipo di casa-studio su ciò che resta di un viadotto ferroviario risalente al XIX secolo. Gli studi Undercurrent Architects ed Eckersley O’Callaghan si sono confrontati con i vincoli del centro storico di Londra, nei pressi di una linea ferroviaria, oltre che con il disegno urbano delle immediate vicinanze della casa.

La città di Londra è attraversata da una serie di viadotti vittoriani, infrastrutture che generano punti di conflitto e corridoi urbani, combinando la destinazione industriale con l’architettura ad  arcate del viadotto. Con l’industrializzazione molte di queste aree del centro storico sono rimaste inutilizzate e dismesse, pertanto il prototipo intende dare nuova risposta e nuova applicazione a questo tipo di strutture.

Archway Studios occupa, infatti, parte di uno di questi viadotti tenendo assieme due destinazioni d’uso, quella di studio e quella di residenza privata, approfittando del contrasto tra il carattere buio e incavato dell’arco stretto e affusolato e quello più intimo dell’alcova e dello spazio dell'atrio di ingresso.

A modellare lo stretto sito una lamina sottile in acciaio, che ha lo scopo di formare un guscio a forma di coppa che protegge gli ambienti interni dai rumori. La luce naturale filtra all’interno attraverso sottili fessure tagliate nell’involucro metallico, che dosano la luce dalle nicchie dell’arco.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui