Carrello 0
Archway Studios: il prototipo di casa-studio a Londra
CASE & INTERNI

Archway Studios: il prototipo di casa-studio a Londra

di Valentina Ieva

Undercurrent e Eckersley O'Callaghan ridisegnano un viadotto ferroviario dismesso

09/10/2012 - Archway Studio è la realizzazione di un prototipo di casa-studio su ciò che resta di un viadotto ferroviario risalente al XIX secolo. Gli studi Undercurrent Architects ed Eckersley O’Callaghan si sono confrontati con i vincoli del centro storico di Londra, nei pressi di una linea ferroviaria, oltre che con il disegno urbano delle immediate vicinanze della casa.

La città di Londra è attraversata da una serie di viadotti vittoriani, infrastrutture che generano punti di conflitto e corridoi urbani, combinando la destinazione industriale con l’architettura ad  arcate del viadotto. Con l’industrializzazione molte di queste aree del centro storico sono rimaste inutilizzate e dismesse, pertanto il prototipo intende dare nuova risposta e nuova applicazione a questo tipo di strutture.

Archway Studios occupa, infatti, parte di uno di questi viadotti tenendo assieme due destinazioni d’uso, quella di studio e quella di residenza privata, approfittando del contrasto tra il carattere buio e incavato dell’arco stretto e affusolato e quello più intimo dell’alcova e dello spazio dell'atrio di ingresso.

A modellare lo stretto sito una lamina sottile in acciaio, che ha lo scopo di formare un guscio a forma di coppa che protegge gli ambienti interni dai rumori. La luce naturale filtra all’interno attraverso sottili fessure tagliate nell’involucro metallico, che dosano la luce dalle nicchie dell’arco.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati