Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

Appalti, in Basilicata ok all’osservatorio sull’edilizia

di Paola Mammarella

Monitoraggio delle opere e contrasto alle distorsioni del mercato tra gli obiettivi del nuovo ente

05/10/2012 – La Basilicata ha approvato il regolamento che disciplina l’Orelp, Osservatorio regionale di edilizia e lavori pubblici.
 
Si tratta di un organismo che avrà sede presso il dipartimento regionale alle Infrastrutture, opere pubbliche e mobilità e consentirà il monitoraggio delle opere in corso o in via di cantierizzazione coinvolgendo le parti sociali.
 
Secondo l'assessore regionale alle Infrastrutture, Agatino Mancusi, l’osservatorio contrasterà il ricorso al lavoro nero e le distorsioni derivanti dal sistema del massimo ribasso con cui spesso sono aggiudicate le gare, ma anche le possibili infiltrazioni della criminalità organizzata.
 
L’Osservatorio persegue un duplice obiettivo. Da una parte il supporto alle decisioni politiche e al confronto con le parti sociali, con la rilevazione degli andamenti settoriali. Dall’altra il supporto alle decisioni istituzionali con una banca dati in grado di indirizzare le opportune politiche settoriali.
 
L’Orelp sarà costituito dall'assessore regionale alle Infrastrutture, dal dirigente generale del dipartimento, dai presidenti o dagli assessori competenti in materia delle due Province, da Anci – Associazione nazionale comuni italiani, Ance – Associazione nazionale costruttori edili, rappresentanti delle piccole e medie imprese, ordini professionali e organizzazioni sindacali.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati