Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
PROFESSIONE Equo compenso, professionisti molto critici sul ddl Meloni
AZIENDE

Le nuove coperture metalliche Alubel presentate a MADE Expo

Concretezza, inventiva e innovazione

Commenti 3259
07/11/2012 - In occasione del Made Expo, svoltasi presso la Fiera Milano, Rho dal 17 al 20 ottobre 2012, la ditta Alubel SpA di Bagnolo in Piano (RE), leader nel settore delle coperture metalliche, presente al padiglione 14 stand D 30, ha presentato la sua ultima novità: il pannello coibentato EASY WAND, il modo più semplice per rivestire interni ed esterni.

Presente allo stand anche il suo prodotto di punta TEK28: il primo ed unico sistema di copertura metallico ad alta resistenza, che oggi vanta numerose imitazioni.

EASY WAND
Easy Wand è un pannello metallico, con isolamento in poliuretano ad alta densità, realizzato mediante l’utilizzo di supporti in acciaio zincato preverniciato in poliestere; è una soluzione ideale, pratica e veloce che permette di creare e rivestire facciate e pareti perimetrali, migliorando allo stesso tempo il comfort abitativo.

Con Easy Wand è possibile creare pareti coibentate e ventilate, risparmiando energia ed eliminando così il problema dell’umidità: è un prodotto rapido da installare, leggero, esteticamente gradevole grazie ad un fissaggio “nascosto” e completo di un intero sistema di accessori dedicati. L’installazione è molto semplice: dopo aver predisposto una sottostruttura in alluminio, creando un’intercapedine tra il muro e il rivestimento che agevola la ventilazione, basta seguire poche e semplici istruzioni: fissare la sottostruttura in alluminio alla parete portante; fissare alla base della facciata il primo pannello Easy Wand; tramite l’apposito incastro, applicare il pannello sovrastante.

TEK28
Tek28 è un’evoluzione del sistema Alubel 28 ed è una lastra coibentata tramite una particolare lavorazione: la parte interna è rivestita con uno strato monolitico di poliuretano espanso ad alta densità pari a 60 kg al m³ e con uno spessore continuo di 10 mm. Lo strato poliuretanico è perfettamente aderente al metallo, mentre la greca e l’area destinate alla sovrapposizione dell’elemento contiguo e della lastra sottostante sono libere dal rivestimento di poliuretano, in modo che questo rimanga continuo nelle giunzioni all’intradosso e senza problemi di tenuta all’acqua della copertura, lungo i fianchi della lastra e sulla connessione di testa.

Con l’impiego di Tek28, il comfort nei locali interni beneficia della struttura elastica a celle del poliuretano, materiale con un ottimo grado di fonoassorbimento e in grado di ridurre fortemente i rumori aerei. L’effetto di smorzamento si riscontra soprattutto nei confronti del rumore da impatto diretto provocato dalla pioggia o dalla grandine. La struttura composita con strati indissolubili, connotati da caratteristiche fisiche differenti e con diverso spessore, come il metallo accoppiato al poliuretano, limita il passaggio delle vibrazioni provocate dai rumori e dagli impatti e le trasforma in un infinitesimale aumento di calore che viene dissipato dal sistema.

Le qualità di Tek28 derivano anche dall’inerzia termica del poliuretano espanso, che riduce la possibilità all’intradosso della lastra di diventare una superficie fredda in tutti i mesi dell’anno e durante le ore notturne. Questa caratteristica diminuisce notevolmente eventuali problemi di condensa: la superficie calda che si crea grazie alla presenza del poliuretano all’interno della copertura limita la possibilità all’umidità di condensarsi in gocce.

Alubel su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui