Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
LAVORI PUBBLICI Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
PROFESSIONE

No al pagamento se il professionista eccede le sue competenze

di Paola Mammarella

Cassazione: senza il titolo viene meno il diritto al compenso, ma non la responsabilità di risarcimento

Vedi Aggiornamento del 16/01/2014
Commenti 8787
26/11/2012 – Non può essere pagato il professionista che eccede le proprie competenze. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con la sentenza 19502/2012 del 9 novembre scorso.
 
La Cassazione ha confermato la versione dei precedenti gradi di giudizio in base ai quali, in presenza di un incarico professionale nullo, perché assunto da un professionista senza il titolo necessario allo svolgimento dell’attività richiesta, viene meno il diritto al compenso.
 
Al contrario, non viene meno la responsabilità per gli eventuali danni provocati durante lo svolgimento dell’attività, che devono quindi essere risarciti.
 
Nel caso preso in esame dalla Cassazione, un geometra aveva presentato ricorso per il mancato compenso dopo la ristrutturazione di un immobile. In seguito all’emissione del decreto ingiuntivo di pagamento a carico dei soggetti che avevano commissionato i lavori, questi si erano opposti sostenendo la nullità del contratto per mancanza di qualifica professionale, ma anche facendo domanda di risarcimento dei danni provocati durante i lavori.
 
Secondo i committenti, durante l’esecuzione dell’intervento, il professionista aveva provocato l’ampliamento della cubatura realizzata rispetto a quella assentita, con conseguenti demolizioni e ricostruzioni che avevano determinato l’inutizzabilità del locale a piano terra.
 
In un primo momento il Tribunale ordinario aveva condannato il professionista al risarcimento dei danni, il cui importo è stato successivamente ridotto dalla Corte d’Appello

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Salvatore

E' veramente assurdo, fino a che punto la volumetria in più è stata "voluta" dal professionista, o...dal committente?Che ora gira la frittata in faccia a chi ha lavorato, forse troppo in buona fede?Vergogniamocci...come categoria paghiamo senza riscontri. Addio albi.