Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
LAVORI PUBBLICI Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
RISPARMIO ENERGETICO

Certificazione CasaClima per ‘‘Le Albere’’ a Trento

Quartiere modello per uffici e residenze progettato da Renzo Piano

Vedi Aggiornamento del 31/01/2013
Commenti 6628
27/11/2012 - È stata consegnata il 21 novembre scorso la certificazione CasaClima ai primi 180 alloggi del quartiere modello “Le Albere” a Trento, progettati da Renzo Piano.
 
La rilevanza del complesso Le Albere nel contesto urbano cittadino - per dimensioni edificatorie, per il rapporto privilegiato con l’Adige ed il centro storico, per la sua forte connotazione innovativa - ha avuto una naturale traduzione nella scelta dell’architetto di fama mondiale Renzo Piano (Renzo Piano Building Workshop Srl) per la progettazione e direzione artistica di tutto l’intervento.
 
Il progetto ha avuto, tra le linee fondanti, una particolare attenzione al tema del risparmio energetico di ciascun edificio mirando, in fase di progettazione esecutiva e di realizzazione, ad alti standard in termini di coibentazione e di controllo della dispersione termica.
 
Le prestazioni in termini di risparmio energetico degli edifici destinati a terziario e residenza sono garantite dalla certificazione CasaClima. Il processo di certificazione è stato avviato nel 2009 per volontà della committenza, al fine di garantire ai futuri utilizzatori di tale quartiere un elevato comfort abitativo e consumi energetici ridotti, grazie anche al collegamento alla centrale di trigenerazione.
 
Considerate le dimensioni dell’intervento, si è optato infatti per un sistema energetico centralizzato che, in termini di economia di scala, ottimizzi le risorse e riduca i costi gestionali del nuovo quartiere Le Albere. Oltre a ciò, si è scelto di adottare un sistema a pannelli fotovoltaici che riflette chiaramente l’orientamento innovativo di tutto l’intervento: questo sistema, infatti, fa parte di quelle tecnologie volte a un minor consumo e ad un maggior controllo delle risorse.
 
Gli edifici sono stati realizzati con un sistema costruttivo tradizionale: telaio strutturale in cemento armato, tamponamento in laterizio e copertura con struttura discontinua in legno. La coibentazione delle pareti è garantita da un cappotto esterno in polistirene espanso con grafite di 13 cm di spessore, la copertura è isolata termicamente con uno strato in fibra di legno di spessore superiore ai 24 cm.
 
Le finestre hanno tutte telai in legno di larice ad alte prestazioni energetiche e vetrate termiche monocamera basso-emissive. Ogni appartamento è dotato di un sistema di ventilazione meccanica controllata, in grado di mantenere un elevato grado di qualità dell’aria e di comfort termico sia durante l’inverno sia durante l’estate.
 
Attualmente sono stati certificati i blocchi denominati B, con destinazione uso uffici, e i blocchi denominati C e D, con destinazione residenziale (circa 180 appartamenti). Il quartiere Le Albere, una volta concluso, disporrà di un numero di appartamenti che supererà le 350 unità.
 
Per l’Agenzia CasaClima questo quartiere attualmente rappresenta l’intervento di certificazione più significativo al di fuori della provincia di Bolzano, sia per prestigio sia per estensione.
 
 
L’Agenzia CasaClima di Bolzano è un ente pubblico che si occupa della certificazione energetica e ambientale di edifici e prodotti. L’Agenzia offre inoltre programmi di formazione per tutti gli operatori coinvolti nella costruzione e promuove iniziative per sensibilizzare e responsabilizzare tutta la cittadinanza su risparmio energetico, sostenibilità e mutamenti climatici. Fino oggi sono stati certificati oltre 4.500 edifici su tutto il territorio nazionale.
 
 
Foto 1, 2 e 3: il complesso Le Albere
Foto 4: la consegna della targa (da destra: Ulrich Santa - Direttore CasaClima; Flavio Ruffini
- Presidente CasaClima; Viviana Patton - Responsabile per IURE spa; Federico Pasquali - Direttore Lavori generale; Luca Devigili - Responsabile per la certificazione CasaClima)

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui