Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
LAVORI PUBBLICI Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
SICUREZZA

Toscana, novità per la sicurezza dei cantieri edili

di Giovanni Carbone

Dal 1° gennaio 2013 invio solo via web per la notifica preliminare

Vedi Aggiornamento del 21/03/2013
Commenti 6110
10/12/2012 - Con l’approvazione della delibera 1022/2012, la Giunta della Regione Toscana semplifica la procedura amministrativa di notifica preliminare relativa ai cantieri temporanei o mobili, ai sensi del art. 99 del Dlgs 81/2008 (Testo unico in materia di sicurezza sul lavoro).

A partire dal 1° gennaio 2013, tutti i committenti o responsabili dei lavori di opere edili che hanno l'obbligo di inviare la notifica preliminare all’Azienda Sanitaria e alla Direzione provinciale del lavoro territorialmente competenti, potranno inviarla soltanto via web, attraverso il Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva (SISPC).
 
Per l’invio della notifica occorrerà accedere al sistema informativo utilizzando un certificato elettronico di riconoscimento standard CNS (Carta Nazionale Servizi); i cittadini toscani hanno questo certificato all’interno della Carta sanitaria elettronica.
 
Diversamente, in caso di lavori pubblici, i committenti o i responsabili dei lavori dovranno inviare la notifica tramite il Sistema Informativo Trasparenza Appalti Toscana (SITAT).
 
Sarà compito esclusivo dell'Osservatorio Regionale Contratti Pubblici la trasmissione delle notifiche pervenute tramite SITAT a SISPC alla stazione appaltante.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa