Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
NORMATIVA Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
AZIENDE

Home Elevator HE7 di ThyssenKrupp Encasa: la ricerca scientifica incontra il design

Commenti 2371
17/01/2013 - Sono unici, caratterizzati da un’eleganza senza tempo e rappresentano lo stile di vita di un’intera classe sociale. Affermazione, quest’ultima, provata scientificamente, dal momento che per il design della cabina del miniscensore HE 7, ThyssenKrupp Encasa ha fatto ricorso alla scienza e ha condotto uno studio. Per tre mesi, il noto accademico Prof. Dr. Volker Eichener, presidente della EBZ Business School for residential and real estate industry in Germany, ha esaminato le preferenze di design delle fasce di popolazione europea alto spendente. Il risultato si riflette nelle cinque opzioni di stile della cabina dell’HE 7: Cool, Noble, Natural, Opulent and Romantic. Ogni tipologia incarna un particolare stile di vita, che rende l’Home Elevator HE 7 qualcosa di più di uno strumento tecnico che semplifica la vita e la rende più confortevole. Lo straordinario design della cabina trasforma il miniascensore in un accessorio personalizzato e studiato appositamente per la singola casa. In questa intervista, Fabrizio Fedele, responsabile Product Manager per gli Home Elevator in ThyssenKrupp Encasa, e il Prof. Dr. Volker Eichener parlano dei risultati dello studio e di tutto il processo – dall’idea allo sviluppo finale degli stili della cabina.

Come è nata l’idea di sviluppare uno studio su basi scientifiche per individuare gli stili della cabina?
L’Home Elevator HE 7 è un prodotto premium, acquistato soprattutto per lo stile e la comodità che offre. Per noi, offrire alla nostra clientela un prodotto di questo livello non vuol dire solo offrire una tecnologia premium, ma anche un design esclusivo. La tecnologia che sta dietro il prodotto rimane più o meno invisibile, mentre il design no!Quando si aprono le porte e vedi uno stile che si adatta perfettamente ai tuoi gusti, un miniascensore diventa immediatamente molto di più di uno strumento tecnologico, è come un gioiello per la casa. Poiché l’HE 7 è progettato per clienti con esigenze di interior design di alto livello, uno dei nostri scopi principali è quello di andare oltre le loro aspettative. Ci siamo riusciti progettando le cabine sulla base di risultati scientifici.

Parlando dello studio, come avete individuato le preferenze di design?
Le preferenze estetiche individuali sono influenzate dall’ambiente sociale e fisico in cui viviamo e dalle esperienze sensoriali vissute in questi ambiti. In ogni caso le preferenze più importanti sono legate allo stile di vita e alla capacità di spesa, che determinano e connotano gli spazi in cui gli individui si muovono e vivono le loro esperienze visive, queste ultime danno vita ai gusti estetici. Dal momento che per i clienti ad alto reddito questi ambienti sono rappresentati da hotel, locali, ville e appartamenti di amici e familiari, abbiamo analizzato proprio questi spazi in diversi stati dell’Europa occidentale. E da questo studio, sono nati i cinque stili.

Dunque cosa avete scoperto esattamente?
Anzitutto, il fatto che esistano tante preferenze simili in tutta l’Europa. I materiali per il rivestimento, come il legno, la pietra naturale, il metallo e i tessuti organici sono molto popolari. Lo stesso per i colori. Se si usano materiali chiari naturali o se gli spazi sono
monocromatici (bianchi), la caratterizzazione avviene utilizzando il rosso o l’arancione. Inoltre abbiamo scoperto che c’è un ritorno ai materiali organici, in particolar modo il legno, e alle forme classiche. Agli europei piace anche la combinazione di stili, come lo stile minimalista e il sontuoso, il classico e il moderno o l’organico e il tecnologico. Attraverso questi elementi abbiamo sviluppato gli stili Cool, Noble, Natural, Opulent e Romantic.

Cosa indicano esattamente queste tendenze di stile?
Lo stile “Noble” è un misto di elementi che rimandano alla storia britannica e romanica, dando la sensazione di prestigio aristocratico. Il “Romantic” è una combinazione di stile country inglese, provenzale e mediterraneo. Lo stile “Cool“ si basa sul funzionalismo, e insieme riporta a concetti come il minimalismo e il design tecnologico. Poiché lo stile si caratterizza anche per l’assenza di elementi decorative, il nome “Cool“ sposa perfettamente il concept del design. L’opulenza neo-romantica è vista come l’opposto del funzionalismo e come uno degli stili che ha goduto di maggiore successo presso il target alto negli ultimi dieci anni. Quindi questo stile è stato denominato “Opulent“. Un’altra tipologia di design con un alto potenziale di crescita è la cosiddetta estetica naturale e di conseguenza abbiamo chiamato questo stile “Natural“.

Su queste basi, come vi siete mossi per creare un design idoneo per le cabine e come possono essere descritte?
Abbiamo lavorato insieme al noto studio tedesco di architettura Archwerk. Dopo alcuni mesi di intenso lavoro, hanno presentato 30 proposte diverse. Scegliere non è stato facile, perché abbiamo dovuto considerare la reale applicabilità e fattibilità delle proposte. Adesso siamo più che soddisfatti del risultato, perchè il prodotto è stato realizzato mirabilmente, con materiali naturali, utilizzando tecniche artigianali tradizionali e innovative. Quindi i miniascensori HE 7 sono un vero antidoto alla produzione di massa, un’autentica espressione di creatività, esclusività e personalizzazione che si riflette in ciascuno degli stili della cabina. Per esempio, per la linea di design Cool, abbiamo deciso per una combinazione di elementi come l’acciaio inossidabile, il vetro e il legno. Il Noble, classico connubio di materiali come la quercia e il noce, richiama eleganza e tradizione. Le pareti della cabina del Natural sono costituite da un pannello nero con assi trasversali di legno chiaro. Nella cabina Romantic motivi floreali si combinano con pannelli di legno laccato e scolpito a rilievo, mentre la cabina Opulent rende omaggio all’individualità con materiali stravaganti ed esclusivi come il rivestimento in pelle Chesterfield e la finitura in foglia d’oro.

Il risultato è davvero fantastico ed esclusivo. Ma che succede se non riesco a indentificarmi al 100% con uno di questi stili. Esiste la possibilità di personalizzare la cabina individualmente?
Come già detto, il nostro prodotto è progettato per una clientela con specifiche richieste di design. Quindi ovviamente offriamo una varietà di opzioni di personalizzazione. Dalle pareti della cabina al pavimento, all’illuminazione inclusi materiali come la pelle, l’acciaio
inossidabile, la graniglia. Trasformare un miniascensore in un accessorio individuale quindi è una cosa facilmente realizzabile.

ThyssenKrupp Encasa su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui