Carrello 0
Belgrado: "Supermarket Concept Store" di Remiks Architects
CASE & INTERNI

Belgrado: "Supermarket Concept Store" di Remiks Architects

di Valentina Ieva

Un ex discount di 1400 mq diventa luogo flessibile dove promuovere il design

16/01/2013 - Il concept store di Belgrado, Supermarket, è stato progettato dallo studio Remiks Architects, che ha rivitalizzato i 1400 metri quadrati di un vecchio discount, disegnando uno spazio flessibile destinato soprattutto alla promozione dell’attività di giovani designer.

Supermarket concept store si distingue per un assetto minimalista e vintage allo stesso tempo, dove gli manufatti originali sono diventati nuovi espositori, come nel caso di un vecchio pulmino Volkswagen, mentre il calcestruzzo, impreziosito da una moltitudine di cavi alle cui estremità dondolano lampadine bianche,  a vista fa da sfondo alle collezioni di moda e di design.

Aperto a Belgrado nel 2008 Supermarket è stato il primo concept store serbo, ideato dai fondatori dello studio Remiks, Maja Lalic e Aleksandar Spasojevic, come luogo creativo dove produrre idee e contenuti innovativi, ma anche promuovere i talenti locali emergenti.

All’interno degli spazi ripristinati sono state ricavate differenti aree funzionali a partire dalla zona ristoro, dotata di wine bar, cocktail bar e chocolate bar; passando per l’ area espositiva per l’allestimento di mostre, retrospettive ed eventi culturali; fino all’ area wellness ed alla zona prettamente commerciale.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Mario

Ci sono stato.. e ri-stato. Non sono un architetto, ma in Supermarket mi sono sentito a mio agio. Esiste li dal 2008 ed a giudicare dalle numerose persone che lo frequentano non sono l'unico acui piace frequentarlo. Svaka cast!


x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati