Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

Tracciabilità calcestruzzo, un software per monitorare la filiera

di Paola Mammarella

Creato da Filca Cisl e donato al CSLP, si basa su una banca dati per il controllo dei cantieri pubblici e privati

Vedi Aggiornamento del 12/01/2015
07/01/2013 – La legalità passa attraverso la tracciabilità del calcestruzzo. Ne è convinta Filca Cisl, che ha creato un software per il monitoraggio della produzione e lo ha donato al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici in modo che possano essere verificati tutti i passaggi e le autorizzazioni necessarie.
 
Il sistema sarà basato su una banca dati che avrà il compito di raccogliere tutti i documenti inerenti alla realizzazione di strutture in calcestruzzo nei cantieri pubblici e privati.
In questo modo, la banca dati consentirà il monitoraggio di tutte le fasi e dei soggetti operanti nel settore, così da evitare possibili infiltrazioni criminali. Allo stesso tempo, per l’organo di vigilanza sarà possibile verificare in ogni momento le informazioni raccolte.
 
Secondo Salvatore Scelfo, segretario nazionale di Filca Cisl e responsabile del Dipartimento legalità, si tratta di un passo importante perché le infiltrazioni criminali costituiscono un ostacolo per lo sviluppo.
 
Per proseguire nel senso della legalità, durante un convegno al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Scelfo ha lanciato una serie di proposte, come la riduzione delle Stazioni Appaltanti e il controllo sulla provenienza delle forniture e dei subappalti.
 
Ma a detta di Scelfo, sarebbe necessaria anche la tracciabilità di tutti gli uomini e dei mezzi che transitano nei cantieri, ad esempio con l’utilizzo di codici di accesso che per le persone potrebbero essere costituiti dal codice fiscale e per i mezzi dalla targa.
 
Per Scelfo, inoltre, il certificato antimafia dovrebbe essere più completo e, prima del rilascio, tutti i componenti delle società dovrebbero essere sottoposti ai dovuti controlli.
 
Allo stesso tempo, ha concluso Scelfo, sarebbe utile standardizzare la modulistica per le bolle del calcestruzzo, inserendo indicazioni sui componenti della miscela, ma anche introdurre obbligatoriamente premiscelatori e miscelatori in tutte le tipologie di lavoro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Peter da Frosinone

Con la scusa delle infiltrazioni criminali questi sindacati voglio avere il potere totale sulla tua azienda, ma....

thumb profile
Vincenzo da Torino

Non credo posso commentare..... L' Italia e' un paese vecchio non in grado di ....... l' alternativa trasferire le aziende nei paesi dove in primus e' lo Stato che lavora per cautelare chi lo sostiene.....


x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa