Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
LAVORI PUBBLICI Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
RISPARMIO ENERGETICO

Strategia energetica nazionale, le proposte del FREE

di Paola Mammarella

Tra le idee, anticipare al 2016 le misure per l’efficienza energetica in edilizia

Vedi Aggiornamento del 12/03/2013
Commenti 3914

23/01/2013 – Anticipare le misure per l’efficienza energetica in edilizia e rivedere la Strategia energetica nazionale assumendo il 2030 come anno di riferimento per la de carbonizzazione e il raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica. Sono le proposte lanciate dal Coordinamento Free, Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica, che raccoglie più di venti associazioni.

Secondo il coordinamento, nel 2030 i consumi dovranno essere ridotti del 15% e le energie alternative dovranno essere in grado di coprire il 30% dei consumi, arrivando al 50%-75% nel 2050.

A questo scopo, il coordinamento ritiene che dovrebbe essere istituito un tavolo permanente di confronto per il monitoraggio del grado di attuazione della Strategia Energetica.

A livello normativo, sostiene il coordinamento Free, dovrebbe essere introdotta la carbon tax e abolita qualsiasi forma di incentivazione alle fonti fossili.

A detta del coordinamento, le forze politiche dovrebbero inoltre impegnarsi per anticipare al 2016 l’applicazione della Direttiva 2010/31/UE sugli edifici a energia quasi zero alle nuove costruzioni e alle ristrutturazioni rilevanti. Allo stesso tempo dovrebbe essere dedicata attenzione agli interventi di efficientamento energetico nelle industrie.

Per il coordinamento Free bisognerà inoltre monitorare gli sviluppi del Conto Termico, verificando se, dopo la fase di start up, le misure sono sufficienti ed efficaci per il raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica in edilizia.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui