Carrello 0
Architettura dai confini sfocati per il FEDA HQ di COR & Partners
ARCHITETTURA

Architettura dai confini sfocati per il FEDA HQ di COR & Partners

di Cecilia Di Marzo

Il sistema di facciata in polimetilmetacrilato crea un effetto di leggerezza ed evanescenza

11/02/2013 - Gli architetti spagnoli dello studio COR & Partners hanno di recente completato la realizzazione della sede della Confederación de Empresarios di Albacete (FEDA), organizzazione senza scopo di lucro che rappresenta e sostiene il mondo imprenditoriale a livello provinciale. In seguito allo sviluppo delle sue attività, l'ente ha deciso di riunire in un unico edificio le strutture sparse in tutta la città.

L'architettura dai confini sfocati” è stato il punto di partenza del progetto, affermano I progettisti. “La nostra intenzione era quella di rivestire il volume dell'edificio con 'un velo' in grado di sfumarlo e renderne la luminosità e la texture variabili, in funzione dei cambiamenti del tempo e dei movimenti degli utenti”.
 
Dal punto di vista architettonico il progetto si basa sulla contrapposizione tra un volume chiaro ed evidente e una facciata delicata e quasi sfocata. La forza e la semplicità del volume sono bilanciate dall'effetto evanescente e delicato del sistema di facciata in polimetilmetacrilato. Tutto questo crea una leggera sensazione di estraneità, pur percependo l'edificio come punto di riferimento urbano.
 
Questo progetto lavora sul rapporto tra la persona e il costruito, cercando di controllare quotidianamente la percezione sensoriale ed emotiva degli occupanti. “Crediamo che non ci sia un modo differente di ripensare il posto di lavoro che non passi attraverso la ri-umanizzazione dell'architettura”.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati