Carrello 0
AZIENDE

CTE parteciperà a Viatec, la fiera sulla costruzione e manutenzione delle infrastrutture stradali

Commenti 2083

Commenti 2083
18/02/2013 - CTE sarà presente alla fiera Viatec che si terrà a Bolzano dal 21 al 23 febbraio 2013. La fiera si tiene ogni due anni alternativamente tra Bolzano e Innsbrück, a segnare il tratto distintivo dell’asse del Brennero. Tecniche, know how e soluzioni idonee a questo tipo di problematiche sono protagonisti dell'evento, sia dal lato espositivo sia nella parte dedicata ai convegni e ed alla formazione.

CTE esporrà presso l’area espositiva IPAF B09/18 settore AB dove istruttori dei centri di formazione IPAF eseguiranno dimostrazioni pratiche di utilizzo sicuro di mezzi di sollevamento aereo e di recupero d’emergenza in quota. La piattaforma aerea di CTE esposta è un verticale Genie GS 4047, altezza di lavoro 13,93 m e portata fino a 350 kg.

IPAF ha inoltre organizzato dei seminari/workshop sull’utilizzo specifico di piattaforme aeree nei lavori di costruzione e manutenzione delle infrastrutture stradali e convegni istituzionali in collaborazione con le autorità locali per il 21 e 22 Febbraio.

L’RSPP di CTE Mauro Potrich interverrà a due convegni: “I mezzi speciali di lavoro aereo utilizzati nella costruzione e manutenzione di infrastrutture stradali” e “Lo sbarco in quota da una piattaforma aerea: Stato dell’Arte dei lavori del Gruppo D.A.CH.S.”
Per maggiori informazioni sulla fiera e sui convegni: http://www.fierabolzano.it/viatec/

LA FIERA IN SINTESI: rassegna di nicchia di altissimo livello, Viatec presenta tutto ciò che fa riferimento alla costruzione e alla manutenzione di strade, ponti e gallerie in zone climatiche particolarmente ostili. Bolzano, situata nel cuore delle Alpi, è pertanto il luogo ideale nel quale ospitare una rassegna al pari di Viatec che corso degli anni è riuscita a catalizzare l’attenzione di operatori provenienti da tutt’Italia e dalle aree alpine confinanti.

Visitare la Viatec significa poter entrare in contatto con funzionari e tecnici di aziende, enti locali e territoriali, studi di progettazione, ingegneri, architetti e geometri, imprese di costruzione e addetti alla sicurezza provenienti da tutta Italia e da tutto l’arco alpino per scambiare informazioni e allacciare contatti con nuovi clienti, ma soprattutto per aggiornarsi sull'andamento del mercato in Italia ed in Europa e per fare nuovi contatti qualificati con operatori del settore.

Viatec 2013 prevede un ricco programma formativo ed informativo con un convegno sulla sicurezza riservato alla formazione professionale dei coordinatori per la sicurezza e degli RSPP intitolato "La sicurezza nella realizzazione e gestione di grandi opere infrastrutturali - sicurezza per gli operatori, per gli utilizzatori, qualità del costruire e tutela dell’ambiente". Sono previste visite guidate a cantieri e non mancherà l’appuntamento con il congresso internazionale BrennerCongress 2013 (www.brennercongress.com) organizzato da partner di rilievo quali la Società Galleria di Base del Brennero (BBT SE) in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano – Servizio Strade e di Trento – Lavori e Pubblici e Mobilità, l’Autostrada del Brennero Spa (A22), l’Università di Innsbruck. In più l'organizzazione internazionale IPAF (www.ipaf.org) organizza seminari e workshop per informare sulle nuove normative legislative riguardo i mezzi mobili di accesso aereo.

CTE su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Cosa è cambiato con il decreto SCIA 2? Rispondi al quiz! Partecipa