Carrello 0
AZIENDE

I sistemi Eclisse al Pineta Eco-Hotel

Commenti 2082

Comfort e funzionalità per un'atmosfera esclusiva

Commenti 2082
07/02/2013 - Il Pineta Eco-Hotel di Monsano nasce dall’idea di dar vita a un progetto pilota ispirato ai principi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.

La struttura, unica nel suo genere nelle Marche, è stata infatti realizzata nel pieno rispetto dell’ambiente, ha una classificazione energetica di tipo A ed è dotata di impianto solare termico e fotovoltaico, riciclo dell’acqua piovana e predisposizione per l’impianto geotermico. Non solo: l’hotel utilizza sistemi di pulizia a basso impatto ambientale con prodotti atossici, effettua la raccolta differenziata, impiega lampade a basso consumo, si serve di carta asciugamani riciclata e prodotti per la cura del corpo naturali ed ecologici.

Cultura del benessere ed eco-sostenibilità sono dunque i concetti cardine di questo innovativo progetto, che si è concretizzato in un sofisticato ed elegante design hotel dalla struttura architettonica accogliente e funzionale. L’hotel si sviluppa in lunghezza, tutto su un piano, ed è immerso nella tranquillità e nel verde della campagna marchigiana, un contesto “naturale” ma al tempo stesso vicino ai servizi e alla zona produttiva di Monsano.

Arrivando si ha la piacevole sensazione di entrare in un’oasi privilegiata ed esclusiva, caratterizzata da un’architettura moderna completamente bianca, valorizzata da ampie zone di verde, dalla luce e da un inaspettato sottofondo musicale anche all’esterno. Eleganza e comfort caratterizzano questo hotel già a partire dalla reception, dove i toni scuri e una sapiente illuminazione creano un’atmosfera calda ed accogliente.

Le cinque diverse tipologie di camera, ognuna dotata di parcheggio auto esclusivo e ingresso indipendente, rispecchiano atmosfere insolite in cui è piacevole immergersi la sera dopo una giornata di lavoro, e sono improntate su uno stile assolutamente moderno ed essenziale, con particolare attenzione alla comodità.

Giochi di luce, profumi, texture raffinata dei materiali e musica ambient accolgono il cliente appena varca la porta d’ingresso. Ma ciò che colpisce di più è la “spazialità” degli interni, dove le forme e le linee inclinate e non convenzionali riescono a modificare la consueta percezione della camera d’albergo. Alle pareti delle camere e degli spazi comuni, tinteggiate con materiali ecologici, vengono spesso abbinate delle stupende carte da parati di varie cromie.

All’interno del Pineta Hotel, i sistemi Eclisse per cartongesso hanno trovato un’applicazione particolarmente originale. Nell’ampia sala conferenze, attrezzata per meeting ed eventi privati con possibilità di coffee break e buffet, il Syntesis® Line estensione monta una bella porta a doppia anta in vetro nero e alluminio, mentre nella Diamond room, la camera più esclusiva dall’atmosfera chic, caratterizzata da un’illuminazione con led viola, giochi di luce e musica avvolgente, è stato impiegato un sistema Unico per cartongesso per una porta scorrevole in vetro grigio trasparente e alluminio con maniglia “dado”.

Le soluzioni e le idee proposte dal progettista Andrea Sanchioni sono state avvallate dalla committenza, che con passione, determinazione e impegno costante ha contribuito alla ricerca e alla cura dei dettagli che contraddistinguono il Pineta Hotel.


ECLISSE su Archiproducts.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui