Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Appartamenti in condominio, quando hanno diritto al superbonus 110%?
NORMATIVA Appartamenti in condominio, quando hanno diritto al superbonus 110%?
AZIENDE

La poltroncina Flow di ThyssenKrupp Encasa nel nuovo film di Giuseppe Tornatore

Commenti 2547
12/02/2013 - Il 1 gennaio è uscito nelle sale cinematografiche ed è stato accolto con entusiasmo dalla critica, il nuovo film di Giuseppe Tornatore “La migliore offerta”. Il film, di produzione tutta italiana, propone un cast internazionale di alto livello e ambientazioni ricostruite in Europa e in Italia che fanno da scenario ad un intreccio raffinato dal finale tutt’altro che scontato.

Le ambientazioni sono frutto degli interventi dei decoratori che hanno predisposto gli spazi per le riprese del bar e della villa: il bar è stato ricostruito in un magazzino di Trieste, poi risistemato,  e la villa della protagonista Claire è la Villa Colloredo Mels Mainardi che si trova invece in provincia di Udine.

Ed è nel bar che è stata installata, su specifica richiesta della direzione del film, una poltroncina montascale FLOW di ThyssenKrupp Encasa, con corsa verticale. Si tratta della poltroncina utilizzata dal personaggio femminile  interpretato dall’attrice e ballerina Kiruna Stamell, già apparsa nel film Moulin Rouge, che vive nell’appartamento sopra al bar a cui accede proprio con la poltroncina. Il ruolo dell’attrice appare chiaro solo alla fine del film ma sicuramente il colpo di scena è un altro elemento che fa apprezzare l’opera di Tornatore dal pubblico e dalla critica.

Le riprese del bar sono durate un’intera settimana e i tecnici hanno affiancato gli operatori al momento del montaggio e dello smontaggio. “Kiruna è una ragazza estroversa e la sua simpatia ci ha subito conquistati” ha ricordato uno dei tecnici. “La FLOW, che ben si adatta a scale di qualsiasi tipo, ci ha soddisfatti anche in un’installazione complessa come quella richiesta dalle riprese del film”.
La poltroncina montascale si è resa necessaria per consentire all’interprete, che nel film è costretta su una sedia a rotelle, di salire al piano di sopra dove vive e dalle cui finestre controlla i movimenti intorno alla villa.

A differenza del particolare utilizzo nel film, la poltroncina Flow rappresenta quanto di più versatile il mercato possa offrire oggi per rendere comodamente accessibili le scale di casa, non necessariamente in presenza di una disabilità ma anche semplicemente quando fare le scale comincia a costare un po’ di fatica. Inoltre il design elegante e la totale affidabilità la rendono perfetta per adattarsi a qualsiasi contesto abitativo.

ThyssenKrupp Encasa su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui