Carrello 0
AZIENDE

Vimar Group: i risultati della riunione annuale della Direzione Commerciale Italia

22/02/2013 - Il 29 e 30 gennaio si è svolta a Treviso l’annuale Riunione della Direzione Commerciale Italia di Vimar Group.

Dopo l’accordo siglato a fine dicembre, con il quale Vimar ha acquisito il restante 25% del pacchetto azionario di Elvox diventando così l’unico azionista dell’azienda padovana, il Direttore Commerciale Vimar Group Giovanni Maffeis ha voluto fare il punto della situazione evidenziando come l’integrazione delle due aziende sia ora una realtà di fatto che porterà ad una maggior competitività sul mercato attraverso l’offerta di un pacchetto completo di soluzioni per l’interno come per l’esterno dell’edificio.

Numerosi i punti di forza del nuovo Gruppo a cominciare dalla continua innovazione, sia di prodotto che di processo, nella quale viene investito annualmente il 6% del fatturato. Ciò rende possibile rispondere tempestivamente alle esigenze, in continuo divenire, del mercato con prodotti e sistemi sempre più all’avanguardia tecnologica.

Da questo punto di vista il 2013 si preannuncia ricco di novità. Si completerà infatti la serie civile Arké, lanciata a luglio 2012, con una nuova e ampia offerta di dispositivi bianchi. Già da febbraio sarà inoltre disponibile sul mercato la nuova gamma di scatole da incasso per pareti in cartongesso, particolarmente performanti e dotate di innovativi accessori multifunzione per facilitare il lavoro dell’installatore. Le nuove soluzioni Netsafe consentiranno invece il cablaggio strutturato anche nel residenziale. Nel corso della riunione la Direzione Marketing e la Direzione Sviluppo Business hanno anche presentato sia i nuovi ed innovativi regolatori universali dotati di funzione RGB – gli unici attualmente sul mercato in grado di regolare sia le tradizionali sorgenti luminose che quelle di ultima generazione a LEDi e CFLi – che l’ultimo nato di casa Elvox: il videocitofono TAB, un vero e proprio gioiello di tecnologia e design.

Non è mancata l’analisi dei risultati del 2012. Pur in un contesto di mercato caratterizzato da una contrazione dei volumi l’anno appena trascorso ha avuto dei risvolti postivi vedendo Vimar Group aumentare le proprie quote di mercato. Soddisfazione quindi per il Gruppo di Marostica che nel giro di poco più di un anno dall’acquisizione di Elvox ha saputo creare un organizzazione aziendale integrata, efficace ed efficiente, in grado di competere con i maggior player internazionali.

L’intervento della Direzione Tecnica ha inoltre rimarcato come la produzione del Gruppo sia interamente Made in Italy sottolineando al contempo come nell’intero ciclo produttivo particolare attenzione venga riservata al rispetto per l’ambiente di cui i processi di verniciatura ad acqua delle placche e la progressiva eliminazione degli inquinanti bagni galvanici per le finiture in metallo sono solo un esempio.

La riunione è terminata con la condivisione da parte delle oltre 160 persone convenute della strategia commerciale 2013. Un anno sicuramente da tenere sotto osservazione ma che, grazie alla poliedrica offerta del Gruppo, alla capacità delle persone che lo compongono, ai servizi offerti al cliente e ad un ciclo produttivo interamente Made in Italy e rispettoso dell’ambiente, potrà portare buoni risultati.

VIMAR su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati