Carrello 0
A Wenzenbach la casa-archetipo di Fabi Architekten
CASE & INTERNI

A Wenzenbach la casa-archetipo di Fabi Architekten

di Cecilia Di Marzo

Essenzialità e rispetto per il posto come 'obiettivi degli edifici del futuro'

13/02/2013 - Una casa-archetipo quella progettata da Fabi Architekten a Wenzenbach, in Germania. La Black on white studio house , una minima intrusione nella topografia della collina, è costituita da due volumi: uno omogeneo, nero, con il tetto a doppio spiovente, ruotato e aggettante rispetto a quello sottostante bianco, con la copertura piana. I volumi, chiusi sul fronte stradale, sono, invece, aperti verso la foresta e la sua quiete.

Immergendosi nel pendio, la casa sviluppa in una stanza 'sotterranea', nel ventre della terra, tutte le funzioni più private e dedica a tutte le altre, “lavorare, pensare, parlare, mangiare, festeggiare”, un monolocale, ma sempre accompagnato dallo sguardo sulla natura.
Essenzialità e rispetto per il posto sono gli obiettivi degli edifici del futuro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa
)