Carrello 0
EVENTI

YAP MAXXI 2013: vince bam! bottega di architettura sostenibile

di Valentina Ieva

Il prossimo 20 giugno l'inaugurazione dell'installazione 'He' nella piazza del MAXXI

Vedi Aggiornamento del 20/06/2013
06/02/2013 - A partire da giugno prossimo la piazza del MAXXI ospiterà  il progetto vincitore di YAP MAXXI 2013, il programma di promozione e sostegno della giovane architettura organizzato dal MAXXI Architettura in collaborazione con il MoMA/MoMA PS1 di NY, Constructo di Santiago del Cile e, per la prima volta, Istanbul Modern. Si tratta dell’installazione ‘He’ a firma dello studio torinese bam! bottega di architettura sostenibile, che sarà realizzata già nei prossimi mesi.
 
Il progetto He consiste in un’installazione aerostatica, fluttuante nell’aria, che si solleverà su di una piattaforma in legno, generando giochi d’acqua durante le ore del giorno e giochi di luce durante la notte. Lo studio bam! bottega di architettura sostenibile ha pensato ad una struttura estremamente leggera e flessibile, nonché sostenibile, in quant l’elio utilizzato sarà recuperato e riutilizzato in campo medico-scientifico in un secondo momento.
 
L’installazione He sarà esposta per tutto il periodo estivo, parallelamente ai progetti vincitori del programma YAP di New York, Istanbul e Santiago del Cile. Il progetto Party Wall di CODA di Ithaca-NY sarà allestito nel cortile del MoMA/MoMA Ps1; Sky Spotting Stop dello studio SO? nella piazza di Istanbul Modern; The Garden of Forking Paths dello studio Beal + Lyons Architects a Santiago per essere già inaugurata il prossimo 7 marzo.
 
La collaborazione del MAXXI con il MoMA, come con altre prestigiose istituzioni, è ormai consolidata. Questo network internazionale a sostegno dei giovani talenti risponde a pieno alla missione del museo e contribuisce a rafforzare il ruolo del MAXXI nel panorama internazionale. Sono in partenza per NY dove incontrerò Glenn Lowry, direttore del MoMA, nell’auspicio che il rapporto già instaurato tra i due musei possa essere foriero di nuove attività congiunte” così si è espressa Giovanna Melandri, il neo Presidente Fondazione MAXXI, in merito all’esito di YAP 2013.
 
Pippo Ciorra, Senior Curator MAXXI Architettura, presenta il progetto vincitore : "Il progetto dello studio bam! incarna alla perfezione le tre qualità essenziali del programma YAP: qualifica lo spazio pubblico in modo inusuale e sostenibile, così come avviene nelle altre sedi nel mondo; affronta "a viso aperto" l'architettura del museo; esplora con coraggio il tema cruciale di un'architettura potente eppure priva di costruzione".

Studio bam! bottega di architettura metropolitana è un collettivo con sede a Torino composto da Alberto Bottero, Valeria Bruni, Simona Della Rocca, Fabio Vignolo. Il gruppo ha seguito programmi di scambio presso università europee, con tesi di laurea negli Stati Uniti, in India e Giappone.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati