Carrello 0
Adeguamento sismico con GMP Prefabbricati
AZIENDE

Adeguamento sismico con GMP Prefabbricati

Incentivi dall'Inail alle imprese che investono in materia di salute e sicurezza sul lavoro

07/03/2013 - Fino al prossimo 14 marzo 2013 sono disponibili i nuovi incentivi Inail per le imprese che intendono investire in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro. Il fondo va a coprire le spese intraprese da un’azienda per un tetto massimo di 100 mila euro e valgono per tutte le regioni d’Italia.

Fra gli interventi sottoposti ad incentivo rientrano anche l’adeguamento sismico dei capannoni prefabbricati e lo smaltimento eternit, attività in cui la GMP Prefabbricati S.p.A., azienda leader nel settore della prefabbricazione industriale, è specializzata.

Questi interventi sono importanti per la sicurezza e hanno lo scopo di prevenire catastrofi e qualsiasi tipo di rischio che vada a compromettere il normale svolgimento dell’attività  di un’impresa. 

L’esperienza di GMP Prefabbricati in questa tipologia di interventi ha portato l’azienda ad essere tra i primi a scendere in campo dopo il sisma che ha colpito l’Emilia Romagna nello scorso maggio con una serie di operazioni di adeguamento sismico sui prefabbricati della zona.

Lo staff ingegneristico di GMP Prefabbricati infatti è in grado di valutare sismicamente la situazione di un capannone ed adattarlo a seconda delle necessità, mediante la realizzazione di interventi mirati.

Inoltre con GMP Prefabbricati l’adeguamento sismico può accompagnarsi ad un’opera di rifacimento della copertura in eternit della struttura, altra attività in cui l’azienda è specializzata.

In questo modo rivolgendosi ad un unico interlocutore i costi vengono ottimizzati e la struttura sottoposta all’intervento beneficia di un’opera di messa in sicurezza totale e duratura.
 

GMP Prefabbricati su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati